Mondello, seduto in acqua viene colto da infarto: muore davanti alla riva

A perdere la vita Giuseppe Sciarrino, 74 anni. E' successo nel tratto di mare di fronte al Bar Touring. Un bagnino lo ha notato: immobile, non dava segni di vita, mentre il mare lo accarezzava. Inutili i soccorsi

La vittima, Giuseppe Sciarrino, portato via in una bara

Tragedia a mezzogiorno a Mondello. Giuseppe Sciarrino, 74 anni, è morto dopo essere stato colto da un malore. Già da qualche minuto qualcuno lo aveva notato, mentre era seduto a mollo, a due metri dalla riva, nello specchio d'acqua di fronte al Bar Touring. Fermo, immobile, non dava segni di vita, mentre il mare lo accarezzava. E' stato un bagnino - dopo essersi accorto che stava accadendo qualcosa di grave - a intervenire per primo.

Poi è arrivata anche la polizia. "Il bagnino si è avvicinato, ha cercato di scuotere il 75enne ma ha capito che era ormai troppo tardi - dicono dalla questura -. Il pensionato infatti non respirava più". Il personale dei vigili del fuoco ha provato la manovra rianimatoria, ma l'uomo era già morto. La tragedia si è consumata davanti a decine di bagnanti che hanno assistito attoniti alle operazioni. Sul posto sono intervenuti anche gli uomini della capitaneria di porto. Una folla di curiosi si è radunata nel tratto di spiaggia in cui si è verificata la tragedia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Centro Convenienza chiude e non consegna i mobili già pagati: "Clienti truffati"

  • Falliscono colpo in casa e si "imbucano" a veglia funebre per evitare i carabinieri, 2 arresti

  • "Violenza sessuale su una paziente": polizia arresta un medico

Torna su
PalermoToday è in caricamento