E' morto Massimo Accascina: "Se ne va la storia dello sci a Piano Battaglia"

E' scomparso improvvisamente a 62 anni. Figlio di Ninno Accascina, pioniere palermitano degli impianti di risalita, era un punto di riferimento e una delle figure più conosciute dagli amanti di Piano Battaglia

Massimo Accascina

"Se n'è andata la storia dello sci a Piano Battaglia". E' solo uno dei tanti messaggi di cordoglio per Massimo Accascina, morto improvvisamente sabato a 62 anni. Da sempre era un punto di riferimento e una delle figure più conosciute dagli amanti di Piano Battaglia, era figlio di Ninno Accascina, pioniere palermitano degli impianti di risalita, tra i soci promotori della Sirma, che si occupava della gestione degli skilift. "Piano Battaglia eravate voi - dice chi conosceva bene Massimo Accascina -. Perdiamo un gigante buono, generoso, disponibile e altruista".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

  • Stress? Rabbia? Arriva a Palermo la Rage Room, la stanza dove puoi spaccare tutto

  • Falliscono colpo in casa e si "imbucano" a veglia funebre per evitare i carabinieri, 2 arresti

Torna su
PalermoToday è in caricamento