Tragedia durante battuta di caccia, morto consigliere comunale di Villabate

Dario Bua, palermitano di 58 anni, ha perso la vita a Sant’Agata di Militello. L’esponente politico è stato colto da un malore, probabilmente un infarto, che non gli ha dato scampo

Una battuta di caccia che si è trasformata in tragedia. Il consigliere comunale di Villabate, Dario Bua, ha perso la vita a 58 anni a Sant’Agata di Militello. L’esponente politico è stato colto da un malore, probabilmente un infarto, che non gli ha dato scampo. Nel giro di pochi minuti sono arrivate numerose richieste di soccorso e poco dopo sono arrivati i medici del 118 che hanno provato a salvare il consigliere comunale, nato a Palermo, ma non c’è stato nulla da fare. Il suo cuore non ha retto ed i carabinieri ne hanno constatato il decesso.

Il dolore per la morte di Bua ha fatto il giro dei social per testimoniare la vicinanza alla famiglia. Tanti i messaggi. “Stamattina si è spento improvvisamente il caro amico Dario Bua. Mi unisco al dolore della moglie e dei figli per il vuoto incolmabile che ha lasciato” scrive il consigliere comunale di Palermo, Giulio Tantillo. In una nota DiventeràBellissima Palermo esprime tutto il suo cordoglio: "Siamo profondamente commossi e turbati per la prematura scomparsa di Dario Bua: ci lascia un ottimo amministratore, uno stimato dirigente del nostro movimento politico e soprattutto un grande amico, che tanto ancora avrebbe potuto dare alla sua comunità e a tutti noi. La sua attività è stata sempre contraddistinta dalla massima dedizione alle problematiche del territorio, della sua Villabate che ora ne piange la prematura morte. Alla famiglia e a tutti i suoi cari un forte abbraccio, sentiremo tutti la mancanza del nostro Dario". Il capogruppo di Diventerà Bellissima, Alessandro Aricò, ha affermato: "Sono incredulo e sgomento, l'improvvisa e prematura scomparsa di Dario Bua è una tragica notizia. Perdiamo un caro amico e un ottimo dirigente del nostro movimento politico, un valore aggiunto per tutto quello che rappresentava. Ai familiari e a tutti i cari di Dario va il mio commosso cordoglio per una perdita che ci lascia attoniti".

"Una notizia che mi ha sconvolto - scrive il presidente del Consiglio comunale di Villabate, Giovanni Pitarresi -. A nome del consiglio comunale porgo le più sentite e sincere condoglianze ai familiari di Dario Bua e ci uniamo al loro dolore. Siamo sempre stati avversari in politica e in Consiglio comunale e a volte, purtroppo, i nostri scontri sono andati pure oltre la politica. Nonostante ciò, qualche settimana fa ci siamo incontrati e stretti la mano per impegnarci ad abbassare i toni della campagna elettorale e provare a proporre piuttosto che accusare. Riposa in pace Dario. La tua mancanza si farà sentire".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rissa fuori dalla discoteca, ragazzo di 21 anni muore accoltellato a Terrasini

  • Colpo al clan dell'Arenella, 8 arresti: c'è anche il boss accusato della strage di via D'Amelio

  • La migliore arancina di Palermo? Simone Rugiati non ha dubbi: "E' quella di Sfrigola"

  • Giro di escort in pieno centro: facevano prostituire 10 palermitane, tre arresti

  • Sospetto caso di Coronavirus, mascherine e fuggi fuggi al pronto soccorso del Cervello

  • Mafia, la vedova Schifani sull'arresto del fratello: "Sono devastata, per me è morto ieri"

Torna su
PalermoToday è in caricamento