E' morto il chirurgo Mezzatesta: "La medicina ha perso un genio"

L'ex direttore della Chirurgia oncologica dell'Arnas Civico e poi di quella della clinica Candela aveva 79 anni

E' morto l'ex primario di oncologia dell'ospedale Maurizio Ascoli, Nicola Mezzatesta. A settembre avrebbe compiuto 79 anni. Chirurgo oncologo di grande fama, dal 2007 era in pensione. Mezzatesta si è spento ieri. Era stato anche ex direttore della Chirurgia oncologica dell'Arnas Civico e poi di quella della clinica Candela. "Uno dei chirurghi forse più bravi al mondo", scrive chi lo conosceva. Quando la notizia della morte si è diffusa i colleghi lo hanno ricordato sui social: "La medicina ha perso un genio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'entrata da Mondello, poi il volo su via Libertà: attesa per l'esibizione delle Frecce Tricolori

  • Donna incinta positiva al Coronavirus ricoverata al Cervello: è tornata a Palermo da Londra

  • Mega rissa a Ballarò, in trenta si affrontano a pugni e sprangate: ferito anche un bambino

  • Coronavirus, finalmente ci siamo: per la prima volta zero contagi in Sicilia

  • Strage Capaci, Emanuele Schifani e quel papà mai conosciuto: "Non provo odio ma tanta rabbia"

  • Negativa a 3 tamponi, torna positiva al Covid: "Così sono ripiombata nell'incubo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento