"Che bello, uno sbirro in meno": esulta per la morte del poliziotto, palermitano denunciato

Il caso è quello dell'incidente sulla A18 che collega Catania a Messina in cui ha perso la vita il 63enne Angelo Spadaro, agente in servizio nella Squadra mobile di Giardini Naxos. Il sindacato autonomo di polizia ha annunciato di aver sporto querela dopo il commento shock su Facebook

L'incidente sulla Catania-Messina e il commento su Fb del palermitano

Il sindacato autonomo di polizia ha annunciato di aver querelato un ragazzo palermitano che nelle scorse ore ha esultato su Facebook per la morte di un poliziotto della stradale. Il caso è quello dell'incidente in cui ieri mattina ha perso la vita il 63enne Angelo Spadaro, agente in servizio nella squadra mobile di Giardini Naxos. L'uomo è stato travolto dopo essere sceso insieme ad un collega, rimasto ferito e trasportato in ospedale, per effettuare dei rilievi sull'incidente sulla A18 che collega Catania a Messina e che aveva coinvolto due mezzi (uno scontro che aveva provocato altri due morti)

Il giovane palermitano, è stato denunciato dal Sap alle autorità competenti dopo avere commentato così sotto uno degli articoli che riportavano la notizia della morte del poliziotto: "Che bello uno sbirro in meno". Non sarebbe la prima volta che il palermitano si scagliava sui social contro le forze dell’ordine. "Contro tutti quelli che fanno le multe – si legge nella descrizione del suo profilo social -. Come se facendo la multa il caso si risolve. Ignoranti".

Stefano Paoloni, segretario generale del Sindacato autonomo di polizia, sottolinea: "Come abbiamo sempre fatto denunciamo tutti coloro che irridono e offendono la memoria dei nostri colleghi che hanno perso la vita mentre stavano garantendo ai cittadini un diritto fondamentale: la sicurezza. Non è tollerabile gioire per la morte di un padre di famiglia, ancora prima che poliziotto. Non si può rimanere in silenzio davanti a questa deriva dei social, in cui ognuno si ritiene libero di vomitare il proprio odio senza pagarne le conseguenze".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperone sotto shock, annuncia suicidio su Facebook e si toglie la vita

  • E' morto "U Zu Totò", per 50 anni ha fritto panelle e crocchè accanto alla Fiera

  • I palermitani con la colla sulle mani, la "banda dell'Attak" fermata prima del colpo in banca

  • Tragedia a San Lorenzo, donna accusa malore e muore fuori da un locale

  • Papà di tre bimbe sparisce nel nulla, ore di angoscia per i familiari di Alfonso Bagnasco

  • Incidente sulla Palermo-Mazara, tir sbanda e il conducente viene sbalzato sull'asfalto: è grave

Torna su
PalermoToday è in caricamento