Capaci, a 26 anni muore nel sonno: trovati integratori nella stanza

Alessandro Morello era appena rientrato a casa dopo una cena, poi si è addormentato ma non si è più risvegliato. Il giovane era molto conosciuto a Capaci: era il titolare del bar "Morello cafè"

Alessandro Morello - foto facebook

E' una morte misteriosa quella che ha scosso Capaci in queste ore. Alessandro Morello ha perso la vita nel sonno a 26 anni. Era appena rientrato a casa dopo una cena, poi si è addormentato ma non si è più risvegliato. Il giovane era molto conosciuto a Capaci: era il titolare di un bar assai noto, il "Morello cafè".

Nella stanza del ragazzo sono stati trovati alcuni integratori alimentari, utilizzati dagli sportivi per fare palestra. C'è da capire se si tratta o meno di sostanze dopanti. In relazione al ritrovamento di questi integratori ci sarebbe anche un indagato. Oggi pomeriggio è stata effettuata l'autopsia che ha confermato la morte per arresto cardiocircolatorio. ma per i risultati tossicologici bisognerà attendere circa 60 giorni. Ma sono in tanti - a questo punto - a volerci vedere chiaro. Soprattutto i familiari. Sul caso stanno indagando i carabinieri.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (10)

  • Solo rispetto e pietà per una giovane vita che se ne è andata così presto.

  • Cristian sai perché nn divulgano il nome dell'integratore? Perché sarebbe come dire(senza uno stralcio di prova) che bere coca cola provoca il cancro. Alla Palermo today pignorerebbero pure il C..o per il ristorare i danni d'immagine che soc Coca Cola chiederebbe!!!! Ps moderatore pubblicala, fai il tuo dovere di " diritto d'opinione" grazie

  • Sapete quante persone assumono integratori alimentari? Quasi tutti coloro che frequentano assiduamente una palestra/un qualsiasi sport. Dire che "ci sono in giro prodotti tossici.avvelenati(hanno scritto pure questo!!!!)...oppure che possono provocare la morte " è da incoscienti. Giornalai, pur di fare lo scoop direste che Dato che i fatti si sono svolti a capaci gli integratori alimentari "provocano l'esplosione del corpo"

    • Caro Leopoldo, intanto ci auguriamo di aver soddisfatto il tuo "diritto d'opinione". Poi andiamo ai fatti. Non abbiamo scritto il nome dell'integratore perchè al momento non c'è nessun legame tra l'integratore stesso e la morte del povero Alessandro. Nell'articolo noi riportiamo solo i fatti, non stiamo dando alcuna sentenza. Se il giudice indaga sulla presenza degli integratori come possibile (non certa) causa del decesso, perdipiù con un indagato, noi abbiamo il dovere di scriverlo. Non appena si avranno i risultati tossicologici se ne saprà ovviamente di più. Grazie

  • Dare

  • Avatar anonimo di Cristian
    Cristian

    Io non faccio uso di questi prodotti ma trovo inaccettabile che non venga divulgato il nome dell'integratore per evitare altre disgrazie ad altre persone che ne fanno utilizzo.

  • Avatar anonimo di Cristian
    Cristian

    Io non faccio uso di questi prodotti ma trovo inaccettabile che non venga divulgato il nome dell'integratore per evitare altre disgrazie ad altre persone che ne fanno utilizzo.

  • Avatar anonimo di Mic
    Mic

    Trovo assurdo che nel 2014...con Internet che viene usato anche dagli uccelli viaggiatori, non si sappiano certe cose. L'integratore non può causare alcuna morte.

  • Avatar anonimo di Giuseppe
    Giuseppe

    Oh mio dio!!! sono stati trovati degli integratori a casa sua!!! saranno state sicuramente le proteine in polvere ad ammazzarlo ahahaha mamma mia sei talmente ignorante che mi sento uno stolido ad aver letto la m**** che hai scritto.

  • Avatar anonimo di Vincecenzo
    Vincecenzo

    E cosa c' entrano gli integratori??? Ancora nel 2014 c'è così tanta ignoranza . . . BHA!!! Ma non potete informarvi prima di scrivere queste idiozie?

Notizie di oggi

  • Sport

    Palermo-Mirri: fumata nera, spunta un’offerta da 50 milioni per rilevare il club

  • Sport

    Brignoli fa mea culpa: "Inutile nascondersi, ho sbagliato"

  • Cronaca

    Banda spacca vetrine di nuovo in azione: colpo messo a segno nella gioielleria Sutera

  • Cronaca

    Esplosione davanti al cimitero Sant'Orsola, a fuoco un fioraio in via Parlavecchio

I più letti della settimana

  • "Figurati se prendiamo una da Palermo", mail inviata per errore scatena polemica

  • Video porno con ragazzine dietro la scomparsa: "Maiorana morti per i ricatti che il padre organizzava"

  • La nuova mafia a Palermo, ecco chi comanda: "Quindici mandamenti gestiti da 81 famiglie"

  • Spaccio alimentare, filiali chiuse a Palermo: "Stipendi in ritardo, famiglie nel dramma"

  • Folle notte alla Vucciria, medico preso a pugni: "Amo la mia Palermo ma forse andrò via..."

  • Assalto al reddito di cittadinanza: a Palermo boom di finti divorzi per scroccare il sussidio

Torna su
PalermoToday è in caricamento