Morte dell'assessore Tusa, Lorefice: "Uomo di rara sensibilità"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Scompare un uomo che, attraverso le sue tante competenze si è costantemente impegnato nella valorizzazione dell’immenso patrimonio culturale e artistico della nostra Regione, promuovendo innumerevoli iniziative con impagabile dedizione, rara sensibilità e con un grande amore per la sua terra. La sua è stata innanzitutto una missione di promozione umana oltre che culturale. Alla moglie e ai figli di Sebastiano Tusa, l’abbraccio della Chiesa di Palermo e la preghiera rivolta anche alle altre 156 vittime del disastro aereo in Etiopia”. Lo dice l'arcivescovo Corrado Lorefice ricordando l'assessore Tusa.

Torna su
PalermoToday è in caricamento