Paziente operata per un'ernia muore il giorno dopo, marito denuncia la clinica Orestano

L'intervento sembrava riuscito ma la donna di 54 anni questa mattina ha avuto un'emorragia. Il medico legale ha eseguito l'ispezione sul corpo della donna e il pm ha disposto l'autopsia

La clinica Orestano

Una donna, operata ieri per un'ernia ombelicale alla clinica Orestano, questa mattina è morta all'interno della stessa struttura sanitaria. L'intervento sulla paziente, di 54 anni, in un primo momento sembrava riuscito. Poi la situazione è precipitata: la donna ha avuto un'emorragia ed è deceduta mentre i medici la portavano in sala operatoria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il marito ha chiamato la polizia e presentato una denuncia al commissariato Politeama. Tre le volanti intervenute in via Pietro d'Asaro. Gli agenti hanno ascoltato i racconti dei familiari che - in lacrime - hanno ricostruito le ultime ore di vita della donna. Il medico legale ha eseguito l'ispezione sul corpo della paziente e il pm ha disposto l'autopsia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente all'Acquapark, giovane batte la testa: ricoverato in gravi condizioni

  • Vendono frutta e verdura con il reddito di cittadinanza in tasca, nei guai 2 fratelli

  • Figlia morta dopo il Gratta e vinci perdente: chiesta condanna a 6 anni per la mamma infermiera

  • "Facciamo sesso a tre o divulghiamo il tuo video hard": condannata coppia che minaccia fidanzata figlio

  • Tuffo all'Acquapark di Monreale, 26enne sarà sottoposto a intervento chirurgico

  • Rientra verso il b&b ma si perde e chiede indicazioni, turista picchiato e rapinato

Torna su
PalermoToday è in caricamento