E' morta la palermitana Maria Costa, la parrucchiera che pettinava i vip

La donna, 38 anni, si è spenta dopo una lunga lotta contro la malattia. Da tempo si era trasferita a Modena. Molto conosciuta nella città emiliana, aveva curato pettinature e make up di personaggi dello spettacolo e della cultura

Maria Costa

Se ne è andata ieri a 38 anni, dopo una lunga lotta contro la malattia. Maria Costa, palermitana, ormai da anni si era trasferita a Modena, dove aveva messo le radici ed era molto conosciuta nella città emiliana. Qua aveva curato pettinature e make up di personaggi dello spettacolo e della cultura. Se l'è portata via una malattia contro cui ha battagliato con grande dignità e coraggio. Lo ha fatto fino alla fine, dispensando sorrisi a tutti coloro che l'hanno sostenuta in una lotta impari. 

La notizia della scomparsa di Maria Costa, ha lasciato attoniti tutti quanti la conoscevano. Aveva fatto del “trucco e parrucco” una vera e propria arte, curando il look di personaggi della musica, dello spettacolo e della cultura, collaborando con compagnie teatrali e produzioni televisive. "Eri una donna forte - scrive la cugina su Facebook - una guerriera, purtroppo a volte la vita è ingiusta e te ne sei andata, adesso splenderai in cielo e sarai un angelo meraviglioso".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • mi dispiace. 

  • Avatar anonimo di Maria Concetta
    Maria Concetta

    Quando viveva a Palermo , eravamo molto piccole , giocavamo assieme.  Poi lei parti' e si rifece una vita a Modena,  la lasciai ragazzina , non sapevo fosse ammalata avevamo perso i contatti. ..mi dispiace tanto  ...la vita è ingiusta   

  • condoglianze

  • Bellissima e dolcissima ragazza... vita  ingiusta

  • Dispiace tanto.

  • condoglianze

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cavallo scappa e finisce in autostrada: paura sulla A29, l'animale bloccato dalla polizia

  • Cronaca

    Buonfornello, beccati con 240 chili di sigarette di contrabbando: arrestati padre e figlio

  • Incidenti stradali

    Incidente nella notte alla Cala, auto contro palo della luce: due feriti

  • Cronaca

    Dj palermitano vittima di truffa online: "Se riavrò il denaro rubato lo darò in beneficenza"

I più letti della settimana

  • Rissa sfiorata tra Massimo Giletti e il sindaco di Mezzojuso: "Mi mette le mani addosso?"

  • Arrivata la sentenza, Palermo all'inferno: "Ultimo posto e retrocessione in C"

  • Falsi incidenti per truffare le assicurazioni, scoperta altra banda: 16 arrestati e 25 indagati

  • Il viaggio, il malore e il cuore che si ferma: Cinisi sotto choc per la morte di un'undicenne

  • Incidenti finti, lacrime vere: "Mattoni per rompermi il braccio, piangevo ma non si fermavano"

  • La banda dei falsi incidenti, i nomi delle 41 persone coinvolte

Torna su
PalermoToday è in caricamento