Monte Pellegrino, al via i lavori di messa in sicurezza: case evacuate e strade chiuse

Gli operai dovranno effettuare una serie di rilievi sulle pareti rocciose per scongiurare il pericolo di crolli e frane. Gli interventi dureranno fino al 19 gennaio

Operai in azione da domani al 19 gennaio su Monte Pellegrino per effettuare una serie di rilievi sulle pareti rocciose finalizzati alla messa in sicurezza dell'area. Per consentire gli interventi, il Comune ha disposto l'evacuazione precauzionale di alcune abitazioni e lo stop temporaneo alla circolazione. 

I divieti riguardano via Bonanno e via Monte Ercta.

Via Bonanno: chiusura al transito veicolare e pedonale nel tratto dal chilometro 1+600 e per una lunghezza di 600 metri, direzione Santuario, nei giorni 27, 28 e 29 dicembre e poi nei giorni dal 2 al 5 gennaio 2019.

Via Monte Ercta: chiusura al transito veicolare e pedonale nel tratto che va dal 1° tornante dopo l’incrocio con Viale Regina Margherita e l’incrocio con la via Annone, direzione Santuario, nei giorni dal 7 al 12 gennaio e poi dal 14 al 19 gennaio, nelle ore dalle 7.30 alle 18.
L'evacuazione delle abitazioni sottostanti l'area di cantiere in via Monte Ercta avrà luogo in concomitanza con i lavori in quell'area, e quindi nei giorni dal 7 al 12 e dal 14 al 19 gennaio, dalle 7 alle 18. Gli immobili interessati dall'ordine di evacuazione sono quelli ubicati ai numeri civici 930, 940, 1020 e 1024.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ordinanza messa in sicurezza Monte Pellegrino 

Sul posto saranno presenti gli agenti della polizia municipale per la verifica del rispetto delle ordinanze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ponte Oreto, ragazza si suicida lasciandosi cadere nel vuoto

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Rap, presa la "banda di Bellolampo": rubavano gasolio da mezzi e cisterne, 21 arresti

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Furti di gasolio in discarica, coinvolti dipendenti Rap: i nomi degli arrestati

Torna su
PalermoToday è in caricamento