Passaggio di testimone alla Mondello Italo Belga: cambiano presidente e Cda

Rivoluzione ai vertici, scatta il cambiamento epocale. Gianni Castellucci, dal 2005 amministratore delegato, si è presentato da dimissionario nell'assemblea dei soci: "Auguriamo buon lavoro a chi riceve quello che abbiamo costruito finora"

Passaggio di testimone alla Mondello Italo Belga. La società registra un nuovo assetto con l’immissione di nuovi nomi nel suo Consiglio d’amministrazione: l’ingegnere Lorenzo Cimmino; l’avvocato Renato Culmone; il commercialista Marco Giorgio Giustiniani; l’avvocato Luigi Martorana e l’ex segretario generale dell’Ars Giovanni Tomasello. 

"Un’azienda sana - si legge in una nota della Italo Belga - che nel corso degli ultimi dieci anni ha rilanciato la struttura, consolidandone le basi e posizionandola tra le prime del territorio, con frequenti scambi con realtà locali e nazionali; e un rinnovato impegno con le istituzioni che soprattutto in questi ultimi anni, hanno trovato nella Mondello Italo Belga una società impegnata socialmente, ecosostenibile, attenta alla comunità e ben radicata in essa". 

“Una società solida che ha saputo operare un'innovazione radicale nei servizi offerti e nei processi aziendali. La trasformazione di Mondello è sotto gli occhi di tutti. La Mondello Italo Belga – interviene Gianni Castellucci, dal 2005 amministratore delegato che si è presentato dimissionario nell’Assemblea dei Soci a Bruxelles – è una realtà di riferimento sul territorio, che è cresciuta in questi ultimi anni e che ha avviato la costruzione di un futuro ricco di opportunità non solo per se stessa ma soprattutto per il proprio territorio e la comunità che lo anima.  Auguriamo buon lavoro a chi riceve quello che abbiamo costruito finora”.  
    
Il percorso che comincerà a breve, proseguirà in continuità con gli intenti e i progetti avviati, "confortato - conclude la nota - da un andamento che quest’anno si pone già, prima ancora del picco stagionale, come vincente nel segno dei numeri registrati, dei servizi offerti, delle sinergie promosse. Complice il meteo, infatti, la stagione è stata avviata con un mese di anticipo e registra un andamento in netta crescita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • I "tre coni" del Gambero Rosso a Cappadonia: suo il gelato più buono della Sicilia

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Tragedia a Bellolampo: uomo ucciso da una cavalla durante il parto, grave il figlio

Torna su
PalermoToday è in caricamento