Finale di Champions Juve-Real: Mondello si trasforma in un unico grande stadio

Saranno infatti tre i maxi schermi da cui si potrà seguire la partita più importante dell'anno. Previsti anche eventi collaterali, come “Mangiamoci gli spagnoli”, un’ironica serata a base di paella e sangria

Sale la febbre anche a Palermo per la finale di Champions League in programma tra tre giorni. E siccome il capoluogo siciliano è uno storico feudo bianconero, sabato (3 giugno) tutta Mondello si trasformerà in un unico grande stadio per un evento memorabile. Saranno infatti tre i megaschermi da cui si potrà seguire la finale di Champions tra Real Madrid e Juventus.

Un maxischermo sarà sistemato nella piazza del paese dall’associazione Mondello Vacanze, in collaborazione con l'associazione Italo Belga (dopo la partita musica dei redivivi Rivisitors).

Gli altri due megaschermi saranno piazzati in spiaggia, uno alla Hello Beach – aperto a tutti, con la possibilità di un aperitivo al tramonto - e uno a Lido Valdesi, nello spazio del Mida che sta preparando “Mangiamoci gli spagnoli”, un’ironica serata a base di paella e sangria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Miglior street food di Palermo, arriva Alessandro Borghese con i suoi "4 Ristoranti"

  • Incidente a Belmonte, Bmw finisce fuori strada e prende fuoco: morti due ragazzi

  • Morte di Giuni Russo, le rivelazioni di Donatella Rettore in tv e la polemica: "Non dice la verità"

  • Via Maqueda, colpito alla testa mentre passeggia: grave 33enne

  • Rovigo, palermitano strangola e uccide la moglie di 23 anni

  • Il duplice omicidio allo Zen, veglia notturna non autorizzata ai Rotoli: familiari allontanati

Torna su
PalermoToday è in caricamento