Moglie al pronto soccorso di Villa Sofia, lui filma la lunga attesa: portato via in manette

Protagonista della vicenda è un avvocato: dopo cinque ore ad aspettare aveva realizzato alcuni video di quello che succedeva in astanteria con la gente in subbuglio. Poi è arrivata la polizia che ha fermato il legale portandolo in commissariato

La moglie è al pronto soccorso e lui filma la lunga attesa. Poi arriva la polizia e viene denunciato. Protagonista della vicenda è un avvocato
che secondo quanto riporta il sito dell'Ansa sarebbe stato portato via in manette. L'uomo era all'ospedale Villa Sofia con la moglie che aveva il codice giallo.

Dopo cinque ore di attesa al pronto soccorso la donna non era stata ancora visitata: il legale così ha deciso di fare alcuni video di quello che succedeva in astanteria con la gente che cominciava a protestare. A un certo punto il metronotte dell'ospedale ha chiamato la polizia che ha fermato l'avvocato portandolo al commissariato San Lorenzo in manette.

I fatti risalgono al primo pomeriggio di domenica scorsa, il 6 gennaio. L'uomo è stato denunciato per molestie a persone e interferenze illecite nella vita privata. "Ho chiesto al primario del Pronto soccorso una relazione sui fatti - dice il commissario straordinario dell’ospedale Villa Sofia, Walter Messina, all'Ansa -. Una volta esaminati i fatti per come rappresentati mi riservo di querelare per violazione della normativa sulla privacy e diffamazione".

Il legale ha annunciato un esposto in cui racconterà ciò che ha subito. Secondo la sua versione quel pomeriggio c'erano altre persone, con il codice giallo, che attendevano da dieci ore e che avevano cominciato a protestare. La questura dice che vi sono ''approfondimenti in corso''.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (46)

  • Avvocato, ma cosa combina?

  • Se sto male preferisco mettermi in coda a Sant Orsola e non in questo pronto soccorso. FACCIO PRIMA

  • È corpa di l’estra cumonitari. Quando sono stato a pronto soccosso e possibile mai che devo aspettare pure alloro? Salvini penzacci tu?

  • Villa Solia, un luogo per morire!

  • Avatar anonimo di Salvatore
    Salvatore

    Scusatemi tanto  , ma prima desidero essere vicino all avvocato per quello che gli é  successo.  . Ho iniziato a scrivere scusatemi tanto in quanto ho letto sole lamentele nei vostri commenti e parole tipo cosa da denunziarli. Ebbene non credo che noi tutti non abbiamo avuto a che fare con un p.s. e desidero  sapere chi non si è  lamentato o fatto denunzia? Ecco poniamoci questa domanda idenuncerei l ospedale? Personalmente l ho fatto e ci sta un indagine aperta perché  ho chiesto un mio diritto e non mi sento ne sbirro o altro. Per cui invece a stare qui a lamentarci denunziamo le situazioni quali quelle di v. Sofia 

  • È sempre la solita storia e ci sono pronto soccorso che fanno letteralmente piangere dall'abbandono in cui si trovano, roba da terzo mondo.

  • La trattenuta sulla busta paga per il sistema sanitario nazionale (orgoglio sbandierato e festeggiato...) funziona perfettamente, ogni mese, e non ha mai subito un ritardo o attesa nemmeno di 1 secondo.

  • perche non mettere un dottore ogni codice? vergogna organizzazione zero, persone in attesa e che vedi ,dentro il pronto soccorso , i medici che fanno lo spuntino nelle ore lavorative 

  • Avatar anonimo di Salvatore
    Salvatore

    Chiunque può rispondere immagini in un luogo pubblico a norma di legge. Chi vuol vietarlo commette un abuso è deve essere perseguito dalla magistratura a prescindere dal lavoro che faccia.

  • Avatar anonimo di Salvatore
    Salvatore

    L'interferenza nella vita privata è punibile solo per fatti avvenuti nel domicilio o privata dimora (art. 615 bis c.p.) ed occorre una denuncia di parte, non è un reato perseguibile d'ufficio. La sala d'aspetto è una dimora o residenza di qualcuno? No!!! È stata presentata denuncia di parte? Non si legge nell'articolo. La pattuglia di Polizia era residente e dimorante al Pronto soccorso?

  • adesso si ammanetta gente che cerca di dimostrare quanto di vergonoso c'e' a Palermo?

  • Avatar anonimo di Guido
    Guido

    Giovanni sono solidale con te. È una vergogna. Più volte ho dovuto accompagnare i miei anziani genitori attendendo otto ore circa. Addirittura mia madre che non è autonoma, abbandonata nel corridoio, non aveva nessuno che la cambiasse. Ed appena lo ha fatto la badante una infermiera ha detto che questo non poteva accadere davanti a tutti per problemi di decenza. E quindi? Doveva restare sporca, abbandonata.... e possibilmente evitare di..... e questo sempre in attesa della visita.... Non dimenticate: chi deve risolvere questi problemi non va certo al Pronto Soccorso...

  • Avatar anonimo di Guido
    Guido

    purgava  

  • Scusate ma dovreste cercare di essere più precisi su Villa Sofia! Nei normali paesi si metterebbe il turno on line così si eviterebbe lo strazio di aspettare ore e ore in mezzo alla sofferenza della malattia e del delirio che regna nei nostri pronto soccorso, mentre invece c'è la guardia giurata che si occupa di chiamare i numeri, e se la gente non risponde presente , perché magari è uscita n attimo viene cancellata dal turno e leccati la sarda. L altra volta con mio padre 80enne, 6 ore,e quando stavo andando a casa ad aspettare comodamente mi dissero che avrei perso il turno. A Musumeci & Co che glie frega, quelli vanno alla Maddalena. Indegni! Ma indegni lo siamo più noi che non ci ribelliamo

  • L'Assessore alla sanità - avvocato dovrebbe fare il possibile per risolvere il problema "attesa" che è solo una vergogna,il Governatore della Sicilia nella sua candidatura aveva un simbolo "LA SICILIA DIVENTERÀ' BELLISSIMA" solo slogan,e tiriamo a campare.

  • Io sto con l'avvocato

  • Mia moglie purtroppo soffre di una patologia che negli anni trascorsi ci ha visto piu volte al p.s. di villa sofia con attese oltre le 10 ore passando la notte in macchina ad attendere di essere chiamati. Ma non e un discorso di meridione o settentrione perche nel frattempo con mia moglie abbiamo scoperto una struttura pubblica dove annualmente va a fare tutta una serie di controlli che si trova a Pozzilli provincia di isernia, a 70 km. Da napoli il " Neuromed" struttura che ha un banco accettazione da fsre invidia ad un hotel 4 stelle, sale d attesa con file innumerevoli di poltrone televisori sospesi dal tetto collegati con tv nazipnali giusto per smorzare la tenzione dell attesa,dove quando ti ricoveri ti consegnano una scatola con tutti I generi di prima necessita per l igiene personale e che mentre sei in attesa in day hospital se tocca a te fare l esame e non sei al mento presente ti cercano attraverso cellulare per avvisarti che e il tuo turno, e tante tante altre cose che non mi sto qui a dilungare. Quindi e un discorso di meridione o di fare e gestire le cose in un certo modo? Ah dimenticavo la cosa piu importante qui a palermo per 10 annni non hanno risolto il problema di mia mo glie, nella struttura sopracitata gia dalla prima visita e consulenza mia moglie ha ricominciato a vivere.

  • Se uno vuole fare la persona per bene come deve difendersi dai supprusi? Forse è meglio spaccargli la faccia quando finisce la pazienza?

  • Mettono in manette una persona che vuole far notare le lunghe attese all’interno di un ps. E per arrestare un assassino o un mafioso ci stanno anno fino a quando poi muoiono di vecchiaia. Ridicolo.

  • L'italia è divenuta la patria di delinquenti, clandestini, truffatori çhe non hanno nulla da temere. Solo chi ha un minimo di dignità ha qualcosa da perdere. Questa è la realtà!

  • Portato via in manette?? Ridicolo... Neanche avesse ucciso qualcuno!!! Ospedali vergognosi...

  • Io sono entrato il 3 gennaio alle 18 circa e sono uscito alle 4 del mattino di giorno 4 gennaio con codice giallo ed è successo di tutto e di più...

  • Che la politica abbia ridotto la sanità in questi termini, insieme a qualche operatore sanitario "furbetto"specialmente nel meridione è risaputo da tanti anni ma che addirittura si mette in manette una persona per aver filmato i disservizi che inevitabilmente ormai si possono definire normali e da virus letale che si impossessato delle menti umane. E menomale che c'è la pseudo democrazia.

    • Lei ha detto una cosa esatta ed una grandemente ingiusta. che la politica abbia ridotto gli la sanità ai minimi termini è scontato, che l'operatore sanitario furbetto "specialmente del meridione" ecc è una cattiveria inutile, soprattutto se chi la dice è un meridionale. vada a vedere le grandi eccellenze degli ospedali polentoni, e mi verifichi con tutti i criteri il prestigio reale di quelle strutture. la verità è che ci hanno drogato, ci hanno abituato ad ascoltare sempre che siamo noi del sud gli incompetenti e furbetti, e ancora ci riescono purtroppo.

  • A Palermo andare a pronto soccorso equivale a morire

    • Triste da dire ma ha pienamente ragione

  • Complimenti, ha fatto bene

  • Avatar anonimo di Maurizio
    Maurizio

    Massima solidarieta' all'Avvocato. Le attese in questo pronto soccorso sono imbarazzanti. Vergogna!

  • Molestie per cosa?? E quale privacy?? Secondo me è corretto che chiunque possa vedere lo schifo che avviene nelle sale di attesa... poi se c’è stato dell’altro chi lo sa. Il fatto che sia finito in manette però.......

  • È uno scandalo!!! Mia cugina dalla mattina è uscita la notte! Arrivata pure in ambulanza. Sarebbero da denunciare tutti!dal primo all'ultimo!! E invece cosa fanno? Vanno a prendere in manette l'unica persona che ha avuto le palle di dimostrare la cattiva sanità pagata anche da noi!! Per questo Palermo rimarrà sempre indietro per fatti come questi che si commentano da soli. Mi vergogno per loro! Indignata. Poi la gente muore ed è tutto a posto. Vergogna!!!

  • purtroppo questi sono i nostri ospedali e questa è la legge che tutela...in effetti una persona deve avere paura ad ammalarsi perché si tratta di aspettare al pronto soccorso ore ed ore a morire li dentro. E se ci fosse un loro parente sappiate che avrà precedenza su tutti perché li ci sono interessi diversi.

  • Vergogna!!!!!5 ore d attesa.....3 mondo!!!!e non avete dato un occhiata alla struttura di villa sofia...c e una parte che è puntellata cadente a sx del pronto soccorso!!!che schifo

    • Vergognoso??? provate a dare invece un'occhiata al P.S dell'ospedale Ingrassia li veramente sembra di essere in Uganda le sale visite mediche sono piene di muffa ed umidità....

Commenti meno recenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "I picciuli o ti finisci male": incappucciati, con pistola e accetta rapinano distributore di benzina

  • Politica

    "Cittadino italiano", il giuramento davanti al sindaco: risolto il caso del giovane figlio di rifugiati

  • Cronaca

    Omicidio a Partinico, donna accoltella il marito e poi si costituisce

  • Cronaca

    "Finiti i lavori sul ponte di via Basile": viale Regione torna alla normalità

I più letti della settimana

  • Boss si pente, terremoto nella mafia palermitana: arrestati il nipote del "Papa" e il figlio di Lo Piccolo

  • Incidente sulla Palermo-Sciacca, auto contro scooter: morto sedicenne

  • Via Oreto, muore d'infarto mentre è al volante

  • Inseguimento da film, furgone contromano in viale Regione si scontra con la polizia: 4 feriti

  • Maxi incidente al porto, coinvolte tre auto e una volante della polizia

  • Tragedia al Tc3, morto assicuratore: 10 anni fa attraversò lo stretto di Gibilterra a nuoto

Torna su
PalermoToday è in caricamento