Santa Messa in occasione della festa di San Matteo, patrono della guardia di finanza

Celebrata dal cardinale Paolo Romeo

Questa mattina, alle ore 11.00, nella chiesa di “San Mamiliano”, sita a Palermo in via Squarcialupo, Sua Eminenza Rev.ma Cardinale Paolo ROMEO - Arcivescovo Metropolita di Palermo -  ha celebrato la Santa Messa in occasione della Festa di San Matteo – Patrono della Guardia di Finanza.

Alla cerimonia religiosa,  ha partecipato il Comandante Interregionale per l’Italia Sud-occidentale - Gen. C.A. Domenico Minervini, accompagnato dal Comandante Regionale Sicilia – Gen.D. Ignazio Gibilaro e dal Comandante Provinciale, Gen.B. Stefano Screpanti.

Durante la cerimonia liturgica, alla presenza di una nutrita rappresentanza di ufficiali, ispettori, sovrintendenti, appuntati e finanzieri appartenenti a tutti i Reparti operanti in questa città, nonché di una rappresentanza delle Sezioni dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia (A.N.F.I.) di Palermo e Bagheria, il Cardinale Paolo Romeo ha ricordato la figura di San Matteo, patrono della Guardia di Finanza dal 10.4.1934, per “decreto breve pontificio” di Papa Pio XI.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quella notte d'amore all'Ucciardone, Graviano: "Ho fatto un figlio ed ero al 41 bis"

  • Colpo al clan dell'Arenella, 8 arresti: c'è anche il boss accusato della strage di via D'Amelio

  • Donna di 52 anni muore al Policlinico, tensione in ospedale: familiari sporgono denuncia

  • La migliore arancina di Palermo? Simone Rugiati non ha dubbi: "E' quella di Sfrigola"

  • Mafia, la vedova Schifani sull'arresto del fratello: "Sono devastata, per me è morto ieri"

  • L'Arenella e lo Scotto da pagare: dallo "stigghiolaro" a Galati nella rete del racket

Torna su
PalermoToday è in caricamento