Medicina d'eccellenza: al Policlinico il Parkinson si cura con gli ultrasuoni

Il nosocomio palermitano è l'unico in Italia per il trattamento della patologia. L'equipe guidata dal professor Midiri ha "annullato" il tremore alla mano di un uomo di 67 anni

Policlinico universitario di Palermo all'avanguardia nel trattamento del Parkinson. Il "Paolo Giaccone" è infatti l'unica struttura in Italia e fra le tre d'Europa - le altre sono in Spagna e in Svizzera, ma a Zurigo è necessario pagare 50 mila euro per l'intervento - a effettuare il trattamento mediante ultrasuoni focalizzati, guidati da risonanza magnetica, in pazienti affetti dal morbo di Parkinson tremorigeno.

Si tratta, in sostanza, di una tecnica che - a differenza del classico intervento neurochirurgico - prevede, attraverso strumenti tecnologici avanzatissimi, il mantenimento dell'integrità della teca cranica del paziente.

Presso il reparto di neurochirurgia, diretto dal profofessor Gerardo Iacopino, opera un'equipe con competenze specialistiche multidisciplinari. Oggi il professor Massimo Midiri, a capo dell'Istituto di Scienze Radiologiche, ha sottoposto al trattamento un uomo di 67 anni, al quale - durante un intervento durato circa due ore e mezza - è stato di fatto "annullato" il tremore alla mano destra. I risultati del trattamento sono stati raccontati attraverso un video e la testimonianza diretta del paziente durante un incontro che si è svolto oggi nel reparto del professor Midiri, alla presenza del rettore Fabrizio Micari e del commissario straordinario del Policlinico Universitario Fabrizio De Nicola. 

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • L'informazione è scorretta. Il reparto è quello di neurochirurgia diretta dal sottoscritto Prof. Gerardo Iacopino, e l'equipe non è "guidata dal Prof. Midiri ma consiste della collaborazione paritaria e multidisciplinare di plurime competenze specialistiche. Pertanto bisogna correggere l'informazione altrimenti se diffusa come attualmente presentata darà una immagine distorta e dannosa al territorio. Prof. Gerardo Iacopino, neurochirurgo che ha gestito il ricovero e collaborato attivamente al trattamento mediante talamotomia, tipica procedura neurochirurgica.

    • Prof. Iacopino, quindi sul paziente in questione è stato effettuato un intervento di talamotomia con l'ausilio dell' MRgFus?

      • Esattamente, precisamente nucleo ventrale intermedio del talamo controlaterale alla sede del tremore dominante

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ustiona e picchia anziana malata fino a mandarla in ospedale: badante arrestata

  • Cronaca

    Arriva il presidente cinese, città blindata: le tappe della visita lampo di Xi Jinping

  • Cronaca

    Visita del presidente cinese e StraPalermo, traffico rivoluzionato nel weekend

  • Mafia

    Confiscati beni per 1,5 milioni: allo Stato il patrimonio "occulto" della famiglia Riina

I più letti della settimana

  • Tragedia al Villaggio, ragazza si suicida lanciandosi dal balcone

  • Incidente mortale in via Roma, con l'auto uccide pedone e poi scappa

  • Omicidio nella notte: ucciso con un colpo di pistola in via Gaetano Costa

  • Scoperta loggia segreta che condizionava la politica: 27 arresti, c'è Francesco Cascio

  • Le salme di Tonino e Giacomo Lupo tornano allo Zen, il reo confesso: "Mi sono difeso"

  • Uccide pedone in via Roma, ventenne bloccato nella notte: "Ho avuto paura, sono scappato"

Torna su
PalermoToday è in caricamento