La strana morte di un ragazzo fortunato, la mamma di Mario Biondo: "Finalmente la verità"

Colpo di scena nelle indagini sulla tragica fine del cameramen palermitano. Nonostante le conclusioni della giustizia iberica, che ipotizzavano il suicidio, i genitori riuscirono a far riesumare il cadavere, ottenere nuovi esami e, ora, il tribunale di Madrid ha accolto anche la loro denuncia

Mario Biondo

Colpo di scena nelle indagini per la morte del cameramen palermitano Mario Biondo. "Finalmente si è aperto un varco nella verità", ha detto all'Adnkronos la mamma Santina D'Alessandro che con il marito Giuseppe Biondo non si è mai arresa all'ipotesi del suicidio, avanzata dagli investigatori spagnoli, ma ha sempre sostenuto si trattasse di una simulazione.

Il giovane, sposato con la popolarissima conduttrice televisiva di  'Telecinco' Raquel Sanchéz Silva, venne trovato senza vita nel maggio del 2013 nel loro appartamento di Madrid, mentre la moglie era andata a trovare un parente in un'altra città. Nonostante le conclusioni della giustizia iberica, che ipotizzavano il suicidio, i genitori  riuscirono a far riesumare il cadavere, ottenere nuovi esami e, ora, il tribunale di Madrid ha accolto anche la loro denuncia.

"Il medico legale, che ha eseguito la prima autopsia, sarà indagato, questo significa che si è aperto un varco in Spagna - conclude la madre di  Mario -. Ora attendiamo l'esito degli esami dell'ultima riesumazione che è stata fatta qui a Palermo. Noi non ci arrendiamo".

I genitori di Mario Biondo hanno sempre ripetuto che la sera prima della morte il figlio era stato in chat con il fratello e la sorella e non c'era nulla in quella lunga conversazione che poteva far pensare a qualche suo malessere. "Era felice del suo lavoro - hanno sempre sottolineato Santina D'Alessandro e il marito Giuseppe Biondo - non vedeva l'ora di andare in vacanza, di vederci, faceva progetti. Nessun segnale né del fatto che si potesse suicidare né che potesse essere ammazzato".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Vuol dire tutto e niente...

Notizie di oggi

  • Politica

    Musumeci: "Per risollevare la Sicilia serve il bisturi, che sia una Pasqua di resurrezione"

  • Cultura

    La Casa delle Farfalle resta aperta per le feste: a Pasqua e Pasquetta orario continuato

  • Cronaca

    "Era ubriaco", Antonio Ingroia bloccato all'aeroporto di Parigi

  • Cronaca

    Il ritardo dell’aereo, lo scalo a Bergamo e il viaggio in pullman: 8 ore per raggiungere Venezia

I più letti della settimana

  • "Mi stanno ammazzando": i boia spaccavano le ossa nella stanza degli orrori di via Imera

  • La banda dei falsi incidenti: mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, 42 arresti

  • Mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, i nomi degli arrestati

  • Omicidio in zona via Notarbartolo, strangola la compagna dopo una lite e si costituisce

  • Uccisa dal compagno perché si è rifiutata di fare sesso: "L'ho strozzata con tutta la forza"

  • Incidente in via Lanza di Scalea, auto contromano si schianta contro moto: due feriti

Torna su
PalermoToday è in caricamento