Marciapiede di via Solarino impraticabile: i bambini rischiano

ll Comitato Civico Quartiere Santa Rosalia denuncia lo stato di degrado del marciapiede di Via Umberto Solarino. Richiesto dal Comitato Civico Santa Rosalia un intervento del Sindaco Leoluca Orlando per ripristinare condizioni di sicurezza e di civiltà.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

ll Comitato Civico Quartiere Santa Rosalia denuncia lo stato di degrado del marciapiede di Via Umberto Solarino, dove un ficus ha reso del tutto impraticabile il marciapiede, con grave rischio per i pedoni tra cui numerosi bambini che si recano nella vicina Scuola Media Falcone-Borsellino, i quali si vedono costretti a percorrere il tratto sulla sede stradale con grave rischio di essere investiti dalle auto.

Abbiamo richiesto l'autorevole intervento del Sindaco Leoluca Orlando al fine di ripristinare, nel più breve tempo possibile, condizioni di sicurezza e di civiltà che, attualmente sono negate al quartiere Montegrappa-Santa Rosalia e ai suoi abitanti. Riteniamo quantomai opportuno un intervento di riduzione delle radici dell'albero e il rifacimento del marciapiede distrutto. I nostri bambini hanno il diritto di crescere in un ambiente e in una città sani, quantomeno indenni da rischi evidenti e prevedibili.

Torna su
PalermoToday è in caricamento