Atteso nubifragio nella notte, scatta allerta meteo arancione

Il maltempo colpirà soprattutto la parte orientale della provincia. Secondo la Protezione Civile sono in arrivo rovesci di forte intensità, locali grandinate e forti raffiche di vento

Il maltempo non lascia Palermo e la provincia. Al contrario, già dalle prossime ore e soprattutto nella notte, si prevede un peggioramento. A essere colpita sarà in particolar modo la parte orientale della provincia dove domani l'allerta sarà arancione. Situazione meno difficile, ma sempre all'insegna delle nuvole, del vento e della pioggia negli altri comuni.

In particolare, si legge nell'avviso della Protezione Civile, "si prevedono precipitazioni intense a prevalente carattere di rovescio o temporale specie sui settori settentrionali e orientali. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, locali grandinate e forti raffiche di vento". Si prevedono anche mareggiate.

Allerta meteo 5 febbraio 2019

Già oggi il maltempo ha provocato danni e disagi in provincia. Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco soprattutto tra Misilmeri e Casteldaccia per soccorrere alcune persone. E' stato necessario anche l'intervento dei sommozzatori, che hanno soccorso alcune persone rimaste intrappolate.

Piove, Casteldaccia ripiomba nell'incubo: auto impantanate anche a Misilmeri

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Avatar anonimo di Salvatore
    Salvatore

    Forse la redazione di PT non è aggiornata, son passati quattro giorni e ancora non togliete notizie vecchie che non hanno più motivo di stare in bella mostra, i temporali sono giá avvenuti, che senso ha cotinuare la loro pubblicazione? Vi ricordo che oggi é otto Febbraio.

  •  una non te la perdi commenti tutto . cosa ci deve fare tg5 a confronto a te

  • Occhio a Casteldaccia !!!

  • A parte il classico sensazionalismo mediatico, bisognerebbe far attenzione nel passare vicino ai corsi d'acqua già ingrossati nelle ultime ore.

Notizie di oggi

  • Politica

    Musumeci: "Per risollevare la Sicilia serve il bisturi, che sia una Pasqua di resurrezione"

  • Cronaca

    "Era ubriaco", Antonio Ingroia bloccato all'aeroporto di Parigi

  • Cronaca

    Il ritardo dell’aereo, lo scalo a Bergamo e il viaggio in pullman: 8 ore per raggiungere Venezia

  • Cronaca

    A maggio un piano straordinario per ripulire la città, si parte dalle periferie

I più letti della settimana

  • "Mi stanno ammazzando": i boia spaccavano le ossa nella stanza degli orrori di via Imera

  • La banda dei falsi incidenti: mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, 42 arresti

  • Mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, i nomi degli arrestati

  • Omicidio in zona via Notarbartolo, strangola la compagna dopo una lite e si costituisce

  • Uccisa dal compagno perché si è rifiutata di fare sesso: "L'ho strozzata con tutta la forza"

  • Incidente in via Lanza di Scalea, auto contromano si schianta contro moto: due feriti

Torna su
PalermoToday è in caricamento