Atteso nubifragio nella notte, scatta allerta meteo arancione

Il maltempo colpirà soprattutto la parte orientale della provincia. Secondo la Protezione Civile sono in arrivo rovesci di forte intensità, locali grandinate e forti raffiche di vento

Il maltempo non lascia Palermo e la provincia. Al contrario, già dalle prossime ore e soprattutto nella notte, si prevede un peggioramento. A essere colpita sarà in particolar modo la parte orientale della provincia dove domani l'allerta sarà arancione. Situazione meno difficile, ma sempre all'insegna delle nuvole, del vento e della pioggia negli altri comuni.

In particolare, si legge nell'avviso della Protezione Civile, "si prevedono precipitazioni intense a prevalente carattere di rovescio o temporale specie sui settori settentrionali e orientali. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, locali grandinate e forti raffiche di vento". Si prevedono anche mareggiate.

Allerta meteo 5 febbraio 2019

Già oggi il maltempo ha provocato danni e disagi in provincia. Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco soprattutto tra Misilmeri e Casteldaccia per soccorrere alcune persone. E' stato necessario anche l'intervento dei sommozzatori, che hanno soccorso alcune persone rimaste intrappolate.

Piove, Casteldaccia ripiomba nell'incubo: auto impantanate anche a Misilmeri

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Avatar anonimo di Salvatore
    Salvatore

    Forse la redazione di PT non è aggiornata, son passati quattro giorni e ancora non togliete notizie vecchie che non hanno più motivo di stare in bella mostra, i temporali sono giá avvenuti, che senso ha cotinuare la loro pubblicazione? Vi ricordo che oggi é otto Febbraio.

  •  una non te la perdi commenti tutto . cosa ci deve fare tg5 a confronto a te

  • Occhio a Casteldaccia !!!

  • A parte il classico sensazionalismo mediatico, bisognerebbe far attenzione nel passare vicino ai corsi d'acqua già ingrossati nelle ultime ore.

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente in via Daita, col Suv contro le auto posteggiate e poi si ribalta: morto il figlio del titolare del bar Renato

  • Cronaca

    La polizia non dorme: "Le pattuglie di tutti gli otto commissariati in giro 24 ore su 24"

  • Cronaca

    "Non ha abusato della figlia", sentenza ribaltata in appello: incubo finito per un padre

  • Cronaca

    Assalto con pistola in via Sammartino, rapinata la sanitaria Vizzini

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, camion travolge auto: morto un magistrato

  • Il migliore cardiochirurgo del mondo? Lavora a Villa Sofia: "Così ha salvato una donna"

  • Giovanni e una vita tra toga, famiglia e pallone: "Magistrato di spessore, uomo serio e preparato"

  • Lacrime e silenzio per il funerale di Giovanni Romano: "Quel messaggio senza risposta di domenica notte"

  • Stroncato da un infarto mentre è in bici: morto avvocato palermitano

  • Mistero sui binari della metro, macchinista vede cadavere e ferma il treno

Torna su
PalermoToday è in caricamento