Mafia, arrestati tre imprenditori Sequestro di beni per 14 milioni

In passato erano stati indicati da alcuni collaboratori di giustizia come vicini a Bernardo Provenzano, grazie al quale sarebbero anche riusciti ad ottenere l'aggiudicazione di commesse pubbliche