Lungomare di Porticello, dalla Regione arrivano tre milioni

Il Governo Musumeci ha formalizzato il decreto di finanziamento per la riqualificazione e la rifunzionalizzazione delle aree di piano Stenditore

Ben tre milioni di euro sono stati assegnati dalla Regione siciliana al Comune di Santa Flavia, per la riqualificazione e la rifunzionalizzazione delle aree di piano Stenditore, sul lungomare di Porticello. Il Governo Musumeci ha formalizzato il decreto di finanziamento - complessivi  3.072.073,08 euro - che rientra nel quadro degli interventi per il rilancio urbano e territoriale della Sicilia. L'ente comunale, dopo il decreto dell'Assessorato alle Infrastrutture, può adesso procedere speditamente con la gara d'appalto.

"La Regione mette in campo risorse fresche e corpose per il rilancio di un luogo di grande fascino - ha commentato l'assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone - raccogliendo in tal modo, inoltre, gli appelli che da tempo provenivano dai cittadini di Santa Flavia per il recupero di Piano Stenditore. Le opere finanziate costituiranno la base per una svolta nello sviluppo in chiave non solo infrastrutturale, ma anche turistica del borgo marinano sul Tirreno".
  
 

Potrebbe interessarti

  • A cena fuori con tutta la famiglia, quali sono le pizzerie e i ristoranti bimbo-friendly a Palermo

  • Parrucche e trucco per chi affronta la chemio, La Maddalena inaugura "La stanza del sorriso"

  • Abitare sostenibile, quando il cappotto termico a casa ti salva l'estate e il portafogli

  • Menopausa, quali sono i rimedi naturali che le signore palermitane dovrebbero seguire

I più letti della settimana

  • Vedono donna sola in casa e provano a violentarla: lei urla, marito la salva a suon di cazzotti

  • Tramonta il sogno cinese, crolla l'impero Z&H: sequestrati 7 centri commerciali

  • Lutto nel mondo del tifo palermitano, morto ultras della Curva Nord Inferiore

  • Tragedia all'Orfeo, muore nel cinema a luci rosse mentre vede film porno

  • Incidente tra Isola e Capaci, auto "salta" il guardrail e invade la carreggiata opposta

  • Clamoroso: il Palermo non è riuscito a iscriversi al campionato di serie B

Torna su
PalermoToday è in caricamento