"Paghi tu?", "No, tocca a te": tre palermitani litigano e devastano un bar, denunciati

Maxi scazzottata tra due fratelli e un nipote il giorno di Pasqua con lancio di bottiglie e sedie. E' successo in un noto bar di Pavia. Sono intervenuti i carabinieri: "C'era sangue ovunque. Tra i clienti, tutti terrorizzati, c'erano anche bambini"

"Paghi tu?", "No, tocca a te". E' iniziata pressapoco così a discussione al momento di pagare il conto al bar nel pomeriggio di Pasqua. E' andata a finire che due fratelli e un nipote, tutti palermitani, hanno distrutto un bar. E' successo nel Pavese. A raccontare come sono andate le cose sono stati i carabinieri. "I tre palermitani si erano trovati in un noto bar di Sartirana, e dopo aver consumato alcuni alcolici, all’atto del pagamento, non trovandosi d’accordo su chi dovesse o meno saldare il conto, hanno dato vita a una vera e propria scazzottata con tanto di lancio di bottiglie e sedie".

Il tutto è avvenuto davanti agli occhi terrorizzati di numerosi clienti, la maggior parte costituiti da famiglie con bambini. "Al termine della furibonda lite, oltre allo stupore e il terrore, agli occhi dei carabinieri della stazione di Sartirana che nel frattempo sono intervenuti - hanno spiegato dal comando dell'Arma - si è fatta la conta dei danni: la vetrata della porta d’ingresso rotta a terra, cocci di bottiglie, di sedie e di vasi di piante distrutti". Chi ha assistito alla lite ha raccontato di aver visto "sangue ovunque". I tre hanno tentato la fuga. Alla fine sono stati denunciati.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (30)

  • non saprei, mi sento mortificato...

  • probabilmente uno dei due ha fatto il furbetto altre volte per non pagare, e quello che ha pagato sempre stavolta é esploso.. non trovo altre motivazioni

  • Ma non erano 4 gli amici al bar?

  • Ma cos'è una disgrazia che ci perseguita? Speriamo che siano gli ultimi fuochi di una mentalità medievale retrograda ancora dura a morire.

  • Gentaglia.

  • Dobbiamo farci riconoscere sempre!

  • Cervello di tutti e tre vicino allo zero !!

  • fanghi di persone

  • Che razza erano

    • Palermitani

  • o ci siete o ci fate. sono un imprenditore palermitano che viaggia tantissimo x lavoro e vivo continuamente queste situazioni con i miei colleghi del nord, purtroppo quando siamo fuori rappresentiamo la ns meravigliosa terra e non possiamo permetterci certi comportamenti, ne va dell'immagine di tutti i siciliani

  • Avatar anonimo di salvatore lipari
    salvatore lipari

    ci facciamo conoscere ovunque anche se ritengo che la maggior parte dei palermitani  non è cosi e tutto il mondo è paese

  • Ma non potevano fare alla romana? ????

  • fango a go go vergogna la feccia umana che va ad infettare altri luoghi.

  • Non è una questione di Palermitano o di Satirani questa è la feccia della terra è lo dice un Palermitano doc. Che non è un extracomunitario come Giovanni che ha sparato una cavolata tanto per fare rumore. Ecco sono anche le persone come te che non brillano di intelligenza che fanno più danno di quei tre c.. che hanno distrutto il bar.

    • Avatar anonimo di Solo io
      Solo io

      Ha parlato il premio Nobel. Giovanni ha ragione, fossero stati extracomunitari la notizia sarebbe a caratteri cubitali

  • Palermitani che litigano per non pagare mi sembra una barzelletta. Di solito ho assistito a scene al contrario. Il cuore del Palermitano non si puo’ paragonare. Cortese, accogliente, gentile. Se fossero stati immigrati la notizia stava a caratteri cubitali su ogni giornale. Comunque mi vergogno a leggere questa notizia, gente emancipata che vive al nord, vergogna questo e’ il rifiuto del sud gentaglia.

  • Chissà cosa pensa il padre dei figli

  • Si vede che vivono a Pavia.. qua si litiga perché tutti vogliono pagare, una volta ambientati fuori litigano per NON pagare.. ma secondo me, la colpa è di orlando e degli extracomunitari -.-

  • Avatar anonimo di giuseppe
    giuseppe

    in effetti esportiamo il campionario della mer dei cittadini di questa citta', di cui abbiamo grandi grandissime quantita' di lerciume....

  • Adesso pagheranno oltre il conto anche i danni al locale.

  • poi ci lamentiamo degli extracomunitari. provo una vergogna infinita

    • Avatar anonimo di Carlo
      Carlo

      Dopo questo commento mi aspetto che te ne porti un paio a tue spese in casa tua, voi comunisti finti buonisti a parole salvate il mondo..in pratica, sapete solo criticare e dare del fascista a chi non la pensa come voi! Siete peggio delle zecche..

    • Avatar anonimo di KIWI
      KIWI

      Solito commento pro immigrazione clandestina.

  • lo scarto umano

  • Bella pubblicità. Io darei loro il resto delle legnate però in una pubblica piazza.

  • il palermitano doc è una brutta bestia!

  • Come direbbe Emilio Fede: "Che figura di merd@".... Poi certo che ci detestano

  • La munnuzza dell'umanita'

  • Che schifo, vergogna.

Notizie di oggi

  • Video

    Salvini a Palermo, Orlando: "Sarò in aula bunker, ma non saluterò il ministro" | VIDEO

  • Cronaca

    Palermo si ferma per ricordare la strage di Capaci, le strade chiuse e i divieti

  • Politica

    A Palermo scoppia il caso taser, no dei vigili: "Rispettiamo volontà di Consiglio e sindaco"

  • Cronaca

    Plastica al bando nei lidi balneari, accordo Comune-gestori per la differenziata

I più letti della settimana

  • Falsi incidenti per truffare le assicurazioni, scoperta altra banda: 16 arrestati e 25 indagati

  • Incidenti finti, lacrime vere: "Mattoni per rompermi il braccio, piangevo ma non si fermavano"

  • La banda dei falsi incidenti, i nomi delle 41 persone coinvolte

  • "Ha provato a toccarmi", papà di una dodicenne picchia bidello di una scuola del Villaggio

  • Circoscrizioni a Palermo, gli indirizzi e i recapiti delle otto zone della città

  • Rapina al Lidl di via Roma, l'allarme lanciato su Facebook: arrestati tre minorenni

Torna su
PalermoToday è in caricamento