Panico al liceo Garibaldi, spruzzano spray urticante in classe: aula evacuata

Insegnanti e studenti si sono precipitati fuori e sono state aperte le finestre per far arieggiare i locali. La preside ha contattato la polizia che ha identificato due ragazzini di 14 anni

La succursale del liceo Garibaldi

La mente è inevitabilmente tornata ai recentissimi fatti di Corinaldo. Attimi di paura in una scuola in via Arimondi nella succursale del liceo classico Garibaldi dove è stato spruzzato dello spray urticante. E' successo questa mattina intorno alle 11.50. 

L'episodio è avvenuto mentre gli studenti erano in classe e l'aula è stata immediatamente evacuata. Insegnanti e ragazzi si sono precipitati fuori e sono state aperte le finestre per far arieggiare i locali.

Non è stato necessario l'intervento del 118. La preside, però, ha contattato la polizia che ha identificato due ragazzini di 14 anni, il titolare dello spray e chi lo ha utilizzato. Della vicenda si occuperà anche il consiglio di classe per decidere eventuali  provvedimenti disciplinari.

Potrebbe interessarti

  • Bagno al mare dopo mangiato, sì che si può fare: tutta la verità sul (falso) mito

  • Cactus mania, avere piante grasse in casa non è solo bello ma fa anche (molto) bene

  • Fare la spesa risparmiando, 10 regole d'oro che i palermitani spreconi dovrebbero seguire

  • Punti neri, l'inestetismo della pelle da combattere: consigli e rimedi (anche fatti in casa)

I più letti della settimana

  • Centro storico, studentessa seguita e poi violentata sotto casa: fermati due bengalesi

  • Incidente sulla A29, auto contro il guardrail: muore 13enne, gravissimo il fratello

  • Tragedia in autostrada, bimbo di 9 anni in condizioni disperate: "Ha un gravissimo trauma cranico"

  • Blitz antimafia fra Palermo e New York, 19 arresti: decapitato mandamento di Passo di Rigano

  • Morto noto commerciante palermitano, era lo zio di Eleonora Abbagnato

  • E' morto il chirurgo Mezzatesta: "La medicina ha perso un genio"

Torna su
PalermoToday è in caricamento