"L'istituto è precario": blitz al Liceo delle Scienze Umane "Danilo Dolci"

Gli studenti lamentano problemi all'impianto elettrico, aule piccole e un locale che potrebbe essere adibito come palestra, sottoposto a sequestro e quindi al momento inutilizzabile. Il 17 novembre scenderanno in piazza

Blitz al Liceo delle Scienze Umane "Danilo Dolci" questa mattina da parte della Rete degli Studenti Medi Palermo. "Chiediamo un maggiore investimento sull'edilizia scolastica - affermano gli studenti - e lo ribadiremo a gran voce il 17 novembre, giornata in cui scenderemo in piazza". Le scuole di Palermo si riuniranno a Piazza Verdi alle ore 9 per partire tutte insieme in corteo.

Gli studenti lamentano le condizione precarie dell'istituto: problemi all'impianto elettrico, aule piccole e un locale che potrebbe essere adibito come palestra, sottoposto a sequestro e quindi inutilizzabile.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento