Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

La figlia di Libero Grassi: "Gli dissi ‘voglio un padre, non un eroe’" | VIDEO

L'imprenditore fu ucciso nel 1991 dalla mafia per avere detto "no" al pizzo. La figlia Alice si racconta a L’Ora solare su Tv2000: "Quando le tv europee gli chiesero le interviste cominciai ad avere paura"

 

"A Palermo mio padre era stato isolato. Quando diverse televisioni europee gli chiesero un’intervista in quel momento, per la prima volta, ho avuto veramente paura. Così gli dissi che volevo avere un padre e non un eroe. Questa fu l’unica volta in cui ho usato la parola 'eroe' riferendomi a lui”. Lo ha detto Alice Grassi figlia di Libero, l’imprenditore ucciso dalla mafia per aver detto "no" al pizzo il 29 agosto 1991, ospite de L’Ora solare condotto da Paola Saluzzi nell’anticipazione della puntata in onda su Tv2000 domani 15 ottobre alle 14. In studio anche il giornalista Paolo Borrometi.

Copyright 2019 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
PalermoToday è in caricamento