Lettera di minacce al giornalista di Repubblica Enrico Bellavia

Secondo quanto riporta l'edizione on line del quotidiano, l'autore della missiva ha scritto al cronista di "lasciar stare" di scrivere "cose passate" riguardanti il pentito di Altofonte Francesco Di Carlo

Enrico Bellavia

Una lettera anonima contenente minacce è stata recapitata al giornalista Enrico Bellavia, nella redazione palermitana di Repubblica. Secondo quanto riporta l'edizione on line del quotidiano, l'autore della missiva ha scritto al cronista di "lasciar stare" di scrivere "cose passate" riguardanti il pentito di Altofonte Francesco Di Carlo, perche' "sono cose che possono fare male". Bellavia, che nel 2010 scrisse assieme a Di Carlo un libro, intitolato "Un uomo d'onore", nei giorni scorsi aveva pubblicato un'intervista con lo stesso collaboratore di giustizia, sulle vicende della trattativa fra Stato e mafia. La lettera e' stata consegnata alla Digos, che ha avviato indagini. La redazione di PalermoToday è vicina al giornalista di Repubblica.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, gli spostamenti della turista bergamasca: "Ha girato per Palermo, indagini su dove è stata"

  • Coronavirus, primo caso a Palermo: turista di Bergamo è positiva

  • Rissa fuori dalla discoteca, ragazzo di 21 anni muore accoltellato a Terrasini

  • Coronavirus a Palermo, i contagiati tra i turisti bergamaschi salgono a tre

  • Coronavirus, Musumeci: "Sospensione lezioni nelle scuole di Palermo e provincia"

  • Incidente in autostrada a Tommaso Natale, morto un automobilista

Torna su
PalermoToday è in caricamento