Lercara, incendio in una palazzina: i pompieri salvano una famiglia

Il rogo è scoppiato all'interno di un immobile a due piani. Le fiamme sono partite dalla cucina e hanno poi danneggiato buona parte del secondo piano. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza la casa invasa dal fumo. Non ci sono feriti, ingenti i danni

Foto archivio

Paura per una famiglia di Lercara Friddi. Un incendio è scoppiato all'interno di una palazzina a due piani in via Selinunte. Gli abitanti della casa sono stati messi in salvo dai vigili del fuoco prima di rimanere intossicati dal fumo. Il rogo sarebbe partito dalla cucina, poi avrebbe danneggiato buona parte del secondo piano. Non ci sono feriti, ma i danni alla casa sono ingenti. I pompieri hanno messo in sicurezza l’abitazione, completamente invasa dal fumo. Sulle cause che hanno portato all'incendio invece indagano i carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Venerdì scorso un malfuzionamento di una caldaia ha provocato una fuga di gas in una villetta a Cinisi: padre, madre e due bambini di 5 e 8 anni sono rimasti feriti dalle esalazioni. In quel caso decisivo l'intervento di un conoscente della famiglia che, dopo essere entrato sfondando una finestra, ha trovato i quattro a terra privi di sensi. La vicenda ha avuto contorni tragici, perchè la donna - incinta - ha perso il bimbo che portava in grembo. E sia lei che il marito sono in ospedale in gravi condizioni, fuori pericolo invece i due figli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'entrata da Mondello, poi il volo su via Libertà: attesa per l'esibizione delle Frecce Tricolori

  • Donna incinta positiva al Coronavirus ricoverata al Cervello: è tornata a Palermo da Londra

  • Mega rissa a Ballarò, in trenta si affrontano a pugni e sprangate: ferito anche un bambino

  • Incidente tra via Libertà e via Notarbartolo, medico cinquantenne muore dopo 10 giorni

  • Sembra un'ape ma non è, in estate arriva il bombo: come riconoscere questo insetto

  • Negativa a 3 tamponi, torna positiva al Covid: "Così sono ripiombata nell'incubo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento