Ragazzini palermitani in gita a Lecce trovano portafogli con 880 euro e lo restituiscono

Protagonisti della vicenda un gruppo di alunni della scuola media Garibaldi. La scolaresca ha subito contattato l'ufficio oggetto smarriti del Comune salentino

Trovano per terra un portafogli con dentro 880 euro e restituiscono i soldi. Protagonisti della vicenda un gruppo di ragazzini palermitani della scuola media Garibaldi, in gita a Lecce. La classe - si tratta della III B - ha contattato l'ufficio oggetto smarriti del Comune salentino, consegnando quindi il portafogli appea trovato, che è stato poi restituito al proprietario distratto, un milanese in vacanza a Lecce con la sua famiglia. L'episodio si è verificato mentre gli alunni erano a spasso insieme ai professori nei pressi dell'Anfiteatro romano. All'interno del portafogli, oltre ai soldi, c'erano anche documenti di identità e diverse carte di credito.                                                                                                  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperone sotto shock, annuncia suicidio su Facebook e si toglie la vita

  • E' morto "U Zu Totò", per 50 anni ha fritto panelle e crocchè accanto alla Fiera

  • Tragedia a San Lorenzo, donna accusa malore e muore fuori da un locale

  • I palermitani con la colla sulle mani, la "banda dell'Attak" fermata prima del colpo in banca

  • Papà di tre bimbe sparisce nel nulla, ore di angoscia per i familiari di Alfonso Bagnasco

  • Incidente sulla Palermo-Mazara, tir sbanda e il conducente viene sbalzato sull'asfalto: è grave

Torna su
PalermoToday è in caricamento