Campofelice di Fitalia presto fuori dall'isolamento, via ai lavori sulla strada provinciale

L'intervento, dopo le numerose proteste dei cittadini, è stato reso possibile grazie ad un finanziamento di 67 mila euro della Protezione civile regionale. La strada è stata chiusa quattro anni e mezzo fa a causa di una frana. Il sindaco: "Tra un mese la riapertura"

Lavori in corso sulla strada provinciale 55

Dopo quattro anni e mezzo dalla frana, Campofelice di Fitalia sarà presto fuori dall'isolamento. Ieri, infatti, sono iniziati i lavori per la sistemazione della strada provinciale 55 che collega il Comune con Mezzojuso, chiusa il 19 marzo del 2013 su disposizione della magistratura.

A darne notizia è il sindaco Pietro Aldegheri: "I lavori - afferma il primo cittadino - dureranno un mesetto e consentiranno la riapertura della strada. In questi quattro anni e mezzo la gente ha sofferto tantissimo e le attività economiche hanno subito un durissimo colpo. Ora si inverte questa tendenza negativa. Un risultato quello di oggi a cui prima da consigliere di opposizione ed ora da sindaco, assieme all’amministrazione che presiedo, ho lavorato tantissimo nella consapevolezza che senza collegamenti il paese era destinato a morire".

L'intervento, dopo numerose proteste dei cittadini, è stato reso possibile con un finanziamento di 67 mila euro della Protezione civile regionale assegnato all’area metropolitana di Palermo che ha gestito il progetto e l’appalto. Finanziamento annunciato sempre dal primo cittadino circa un mese fa sui social. "Continua l'impegno per migliorare la viabilità campofelicese - commentava Aldegheri -, questo pomeriggio ho avuto una riunione operativa con l'assessore regionale alle infrastrutture Luigi Bosco. Nella riunione si è deciso di sollecitare con un tavolo tecnico la città metropolitana per la definizione dei progetti esecutivi per ultimare i lavori nelle due strade di collegamento SP55 e intercomunale 30 per gli importi di un milione e 100 mila euro e 2 milioni e mezzo di euro già assegnati".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche la strada che collega il paese allo scorrimento veloce Palermo Agrigento, all’altezza della piana di Vicari, infatti è fortemente dissestata. Da qui l'isolamento di Campofelice di Fitalia, raggiungibile solo attraverso una trazzera. "Un milione e 100 mila euro – continua il sindaco - per la sistemazione della seconda strada, sono congelati. Chiediamo che questi soldi vengano spesi al più presto. Tenerli ancora bloccati sarebbe un atto gravemente irresponsabile”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Palermo usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Gli cancellano i voli, palermitano in Polonia reagisce a pedalate: "Tornerò a casa in bici"

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Bimbo cade dal letto e muore a soli 10 mesi, i suoi organi salvano due vite

  • Via dell'Arsenale, donna si lancia dal balcone e muore

Torna su
PalermoToday è in caricamento