Autostrada Palermo-Catania: "Limite di 60 chilometri orari e divieto di sorpasso"

In arrivo le nuove barriere di sicurezza, via ai lavori tra Bagheria e Villabate: per sei mesi (fino a ottobre) - tra le 9 e le 18 - di volta in volta le corsie di sorpasso saranno chiuse in entrambe le direzioni di marcia

Al via la sostituzione delle barriere di sicurezza sull’autostrada A19 “Palermo-Catania”. I lavori partiranno martedì prossimo (18 aprile), nel tratto compreso tra Villabate e Bagheria e riguarderanno entrambe le direzione di marcia, in corrispondenza dello spartitraffico, e andranno avanti fino al 20 ottobre.  
 
Ne dà notizia l'Anas spiegando che tra le 9 e le 18 sarà necessario procedere alla chiusura delle corsie di sorpasso limitatamente ai tratti di volta in volta interessati dai lavori. "All’approssimarsi delle aree di cantiere, i veicoli dovranno rispettare il limite di 60 chilometri orari e il divieto di sorpasso - afferma l'Anas -. In corrispondenza del cantiere, sarà consentito il transito anche in corsia di emergenza".
 
"Gli operai - dicono dall'Anas - lavoreranno dal lunedì al venerdì, mentre il sabato si interverrà soltanto in casi di urgenza o per necessità di cantiere. Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il nuovo numero verde, gratuito, 800 841 148".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Esistono delle corsie laterali delle quali una ,che va da Villabate a Palermo, è una discarica!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Carri, musica e corpi: "Nasciamo nudi, sarà un Palermo Pride senza censure"

  • Sport

    Palermo, ma che closing è? Le scommesse di Zamparini nel piano B di Baccaglini

  • Economia

    Mac Cosmetics apre nuovo store in via Ruggero Settimo: Barbisio lascia i portici

  • Politica

    Leoluca Orlando proclamato sindaco per la quinta volta: verso una Giunta senza politici

I più letti della settimana

  • L'idea rivoluzionaria del Bar Garibaldi: "Prendi un cocktail, ti regaliamo una canna"

  • Morto dopo l'impatto con una volante, poliziotto indagato per omicidio stradale

  • Corleone, la figlia di Totò Riina chiede il bonus bebè: secco no dal Comune e dall'Inps

  • Borgo Nuovo in lacrime per Nico: un addio con tanti palloncini bianchi

  • Esce per una battuta di pesca, sub palermitano muore a Termini Imerese

  • "Siamo brutti e cattivi, non abbiamo diritti... revocatemi la cittadinanza": lo sfogo di Lucia Riina

Torna su
PalermoToday è in caricamento