Riaccesi i proiettori al PalaMangano, torna la luce anche a Sferracavallo e allo Zen

Nel palazzetto sono stati riattivati 35 fari. Sono invece 160 i pali dell'illuminazione tornati in funzione nei due quartieri. In programma un intervento dei tecnici di Amg a Bonagia

L'intervento al PalaMangano

Ripristinata l'illuminazione al PalaMangano, ma anche nella zona di Sferracavallo e allo Zen. Gli operatori Amg hanno portato a termine tre interventi.

Nel palazzetto gli operatori dell’unità operativa manutenzione impianti di bassa tensione hanno proceduto alla revisione e alla sostituzione di lampade e proiettori sopra la tribuna e della prima fila esterna campo. L'intervento è stato eseguito, dove possibile, con l’ausilio di un mezzo dotato di cestello e braccio mobile per raggiungere gli apparecchi da sostituire e in modo da evitare qualsiasi contatto del mezzo pesante con il parquet ammortizzato dell’impianto sportivo. Sono stati riaccesi in tutto 35 proiettori. 

Altri due interventi di manutenzione ordinaria sono stati eseguiti a Sferracavallo-Tommaso Natale e allo Zen. Sono stati riparati due guasti presenti sui circuiti di media tensione denominati rispettivamente Manderino/Tritone/Sferracavallo1 ed Einaudi/De Gobbis1: complessivamente sono stati riaccesi all’incirca 160 punti luce.

“Le nostre attività sono molteplici e differenziate – spiega Mario Butera, amministratore unico di Amg Energia – dalle riparazioni dei guasti sugli impianti di pubblica illuminazione alla gestione e manutenzione degli impianti interni di strutture sportive come il PalaMangano che richiedono interventi fatti con accorgimenti particolari. La nostra azienda e le nostre professionalità sono al servizio della città”.

E’ in programma nei prossimi giorni la prosecuzione della riparazione di un guasto su uno dei due circuiti che alimentano gli impianti di Bonagia, denominato Airone/Sanfilippo/Troina2. Un primo intervento è già stato effettuato in modo da consentire il funzionamento dell’illuminazione a punti luce alternati: la definizione delle attività consentirà di riaccendere circa 80 punti luce.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo al clan dell'Arenella, 8 arresti: c'è anche il boss accusato della strage di via D'Amelio

  • La migliore arancina di Palermo? Simone Rugiati non ha dubbi: "E' quella di Sfrigola"

  • Giro di escort in pieno centro: facevano prostituire 10 palermitane, tre arresti

  • Mafia, la vedova Schifani sull'arresto del fratello: "Sono devastata, per me è morto ieri"

  • L'Arenella e lo Scotto da pagare: dallo "stigghiolaro" a Galati nella rete del racket

  • L'incidente con lo scooter in viale Regione, guardia giurata muore in ospedale a 45 anni

Torna su
PalermoToday è in caricamento