"Ippocrate2020-le sfide della medicina nel nuovo millennio": incontro a Palermo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

CIFE (Centro Italiano di Formazione Europea) in collaborazione con Naponos, con il Patrocinio della Città Metropolitana di Palermo, organizzano: Il Primo incontro Nazionale "Ippocrate 2020 - Le Sfide della medicina del Nuovo Millennio" il ciclo di conferenze di informazione scientifica "consapevole" che promuovono la visione di un nuovo modello sanitario. "Quanto ne sappiamo di medicina naturale e farmaci di sintesi? Alla lunga quanto mi fanno ammalare i farmaci chimici? Che cosa vuol dire "approccio integrato"? Quando cadiamo dentro patologie più o meno gravi, cerchiamo rimedio tramite potenti farmaci chimici. Siamo stati educati a passare sempre più spesso ad ogni tipo di medicina, e in dosi sempre maggiori, senza chiederci che effetti avranno su di noi e sulla nostra salute. I medici avvertono come l'uso continuo ed esclusivo di farmaci chimici possa sul lungo periodo diventare pericoloso. Invece di trovare la salute, queste medicine possono causare seri danni all’organismo.

Ma c’è un modo sicuro e naturale, per spezzare la catena del ricorso ai medicinali: La via della Psiconeuroendocrinoimmunologia (PNEI) e della scienza della cura integrata. Con un sistema sanitario moribondo e una moltitudine di persone che non trova giovamento dalle terapie tradizionali, perché inefficaci (e costose), proporre un modo diverso di curarsi è un dovere. Relatori: Dott. Carlo Privitera (chirurgo, esperto in terapie con cannabinoidi) Dott.ssa Monica Sapio (anestetista, esperta in terapia del dolore) Dott. Gabriele Prinzi (chirurgo, esperto sulla salute dell'intestino e malattie dell'apparato digerente) Dott. Paolo Minacori (farmacista galenico) Claudia Villani - "Prima esperienza di un consulto transdisciplinare in un paziente fibromialgico" - Modera l'evento: Diletta Costanzo Domenica 10 Novembre 2019 ore 16.30. Cinema-Teatro "Vittorio De Seta", Via Paolo Gili 4, Palermo. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Torna su
PalermoToday è in caricamento