Ficarazzi, busta con due proiettili al dirigente della guardie ambientali: "Diamo fastidio"

Destinatario dell'intimidazione Maurizio Fiorella, del Nogra. L'associazione che dirige controlla il territorio in convenzione con il Comune per contrastare la formazione di discariche. "In pochi giorni abbiamo fatto venti multe da 300 euro"

Le guardie rurali del Nogra

Le multe elevate per l’abbandono di rifiuti in strada hanno dato fastidio a qualcuno che, con ogni probabilità, ha fatto trovare una busta con all’interno dei bossoli sulla sua auto parcheggiata a Ficarazzi. Nuova intimidazione per Maurizio Fiorella, dirigente del Nogra, l’Associazione guardia rurale ausiliaria regionale Sicilia che in convenzione con l'Amministrazione controlla il territorio del piccolo comune alle porte di Palermo per evitare la formazione di discariche.

La busta è stata presa in consegna dalla Scientifica dopo la denuncia presentata al commissariato di Bagheria. È la quarta intimidazione che ricevono l'associazione e lo stesso Fiorella. Nei mesi scorsi al dirigente sono arrivate lettere anonime ed è stata danneggiata la sua autovettura che era stata parcheggiata davanti alla sede dell'associazione nonostante fosse controllata con le telecamere degli sistema di videosorveglianza. Le immagini sono al vaglio della polizia.

"Diamo fastidio e le richieste finora sono quelle di andare via e lasciare il paese - dice Fiorella - In soli quattro giorni di servizio, iniziati con la convenzione firmata con il comandante della polizia municipale Salvatore Di Gristina, sono state elevate venti multe da 300 euro ciascuna. La mano dovrebbe essere sempre la stessa: la prima lettera era stata fatta ritagliando i giornali, le altre con il normografo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Falliscono colpo in casa e si "imbucano" a veglia funebre per evitare i carabinieri, 2 arresti

  • Detenuto suicida in carcere, indagata per omicidio colposo la direttrice del Pagliarelli

Torna su
PalermoToday è in caricamento