Pubblicano sui social network frasi e foto contro la polizia, due denunciati

Due palermitani, di 33 e 22 anni, sono accusati di vilipendio aggravato per avere pubblicato immagini offensive e scritte ingiuriose come 'gli unici stranieri gli sbirri nei quartieri - fuck the police'"

Utilizzavano i propri spazi sui social network per pubblicare frasi e foto contro la polizia e le forze dell'ordine, ma sono stati identificati e denunciati. Due palermitani, rispettivamente di 33 e 22 anni, sono accusati di "vilipendio aggravato della Repubblica, delle istituzioni costituzionali e delle forze armate” per avere pubblicato "immagini estremamente offensive e inneggianti alla violenza nei confronti delle forze dell’ordine e scritte ingiuriose come 'gli unici stranieri gli sbirri nei quartieri - fuck the police' e altre di analogo tenore".

I fatti risalgono agli ultimi mesi del 2016 e sono stati accertati dagli agenti del commissariato di Cefalù. Sul profilo social di una ragazza era stato condiviso un post che inneggiava ad atti di violenza contro gli appartenenti alle forze dell’ordine. Gli agenti, con i colleghi della Digos palermitana, sono riusciti a individuare l’autore principale del “post” messo in rete: un ventiduenne palermitano che aveva pubblicato nella sua pagina l’immagine di un’autovettura delle forze di polizia in fiamme, oltre a scritte estremamente offensive rivolte alle forze dell’ordine. Ulteriori indagini hanno inoltre portato gli investigatori a identificare il 33enne, con precedenti di polizia per  lesioni, rissa, danneggiamento, resistenza a pubblico ufficiale e lancio di materiali pericolosi già sottoposto a Daspo. Inutile avere tentato di nascondere la vera identità con uno pseudonimo, con il quale postava immagini inneggianti alla violenza contro la polizia.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (15)

  • Questi!Non sono cittadini degni di essere Italiani...

  • Avatar anonimo di Klauss
    Klauss

    sinistra e centri sociali vari?

  • non dovrebbero avere più la cittadinanza italiana. Sono semplicemente immondizia. W la polizia

  • Avatar anonimo di Salvo
    Salvo

    Non so se siano più polli o idioti

    • polloti.

  • Questi oltre ad essere ignoranti sono pure deficenti; la razza peggiore che c'è nella società. Si rovinano con le loro stesse mani

  • Per vedere le facce con i nomi e cognomi?

  • Rappresentano il concentrato della feccia!

  • La gente crede che i social diano una sorta di immunità... che si possa scrivere qualsiasi cosa senza conseguenze. Idioti!!! Che paghino, appunto, le conseguenze!!!

  • Come godo hahahaha onore a polizia gdf cc e vigili del fuoco

  • deficienti..

  • carcere a vita x questi criminali

  • gli stessi che poi chiamano le FF.AA per soccorrere familiari. Beoti

  • la mamma degli imbecilli è sempre in gravidanza

  • Degli emeriti cogl..ni punto e basta....

Notizie di oggi

  • Politica

    Ecoambiente dal primo giugno lascia Bellolampo: tutti i servizi passano alla Rap

  • Cronaca

    Anello ferroviario, ultimatum di Rfi a Tecnis: "Un mese di tempo per riprendere i lavori"

  • Cronaca

    Bagheria, medico del pronto soccorso denuncia: "Aggredito dal padre di una paziente"

  • Cronaca

    Tenta furto in un supermercato in via Messina Marine: banda del buco in arresto

I più letti della settimana

  • Ha il reddito di cittadinanza ma viene sorpreso a Sferracavallo mentre lavora in nero

  • Travolto da una moto in via Notarbartolo: il cuore si ferma, salvato da due passanti

  • La droga "calabrese" venduta a Palermo, i nomi degli arrestati

  • Fiumi di droga da Calabria e Campania: smantellata banda, 19 arresti

  • La coca sul camper e il maxi giro d'affari: "Che sono 300 chili di fumo? Un pelo di m..."

  • "Paga o ti faccio chiudere il cantiere": ma lui si ribella e fa arrestare uno dei Graviano

Torna su
PalermoToday è in caricamento