Ferito mentre effettua una saldatura, grave un fabbro a Casteldaccia

Vittima un uomo di 59 anni, colpito da un pannello di un macchinario sul quale stava lavorando. Ha riportato un trauma cranico e diverse fratture. E' stato ricoverato al Civico, ma la prognosi resta riservata

(foto archivio)

Grave infortunio sul lavoro per un fabbro. E’ accaduto a Casteldaccia, dove un artigiano di 59 anni, V.C., è rimasto ferito mentre lavorava al frantoio della Cooperativa di filiera olivicola Sicilia agricola di via Pietro Nenni. L’incidente è avvenuto ieri intorno alle ore 12.30, quando l’uomo stava effettuando alcuni lavori di saldatura su un macchinario industriale e un pannello in metallo si è sganciato colpendolo con violenza.

Una botta che lo ha fatto stramazzare al suolo. Il 59enne è stato trasportato all’ospedale Civico del capoluogo, dove si trova ancora ricoverato, oltre che a causa di trauma cranico, per diverse fratture al braccio e al femore. La sua prognosi però resta ancora riservata. Sul posto il personale del Servizio prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro dell’Asp, impegnato a ricostruire la dinamica dell’accaduto. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      Esoneri, campioni e centri commerciali: i quindici anni di Zamparini in rosanero

    • Cronaca

      Mafioso esce dal carcere per sposarsi alla Real Fonderia, Catania: "E' un suo diritto"

    • Mafia

      Scarcerato per fine pena: il boss di San Lorenzo è di nuovo libero

    • Politica

      Crocetta il giorno dopo "L'Arena" di Giletti: "Tetto ai vitalizi, no a diritti feudali"

    I più letti della settimana

    • Spaccio di cocaina per professionisti, altra retata: i nomi dei 13 arrestati

    • Incidente a Partinico, con la moto contro un autoarticolato: morto palermitano

    • "E' solo influenza", medico del 118 non la ricovera: paziente muore un'ora dopo

    • Mafia e camorra dietro lo spaccio di coca per i professionisti, 13 arresti

    • Dimentica di inserire il freno a mano: auto finisce in mare a Mondello

    • Droga a ruba nella Palermo da sballo: coca per ricchi e poveri

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento