Travolto dal treno sulla linea Roma-Sulmona: muore palermitano 

La vittima, Pasquale La Barbera di 58 anni, camminava vicino ai binari quando è stato travolto da un convoglio. Inutile il tentativo dell'uomo di evitare l'impatto

Stava camminando sui binari di notte quando è stato travolto ed ucciso da un treno. Un palermitano, Pasquale La Barbera di 58 anni, è morto ieri sera intorno alle 21 in un incidente avvenuto sulla linea ferroviaria Roma-Sulmona nella tratta compresa fra Tivoli e Castel Madama.

Quando il macchinista del treno interregionale si è trovato davanti al buio un uomo che camminava sui binari è stato inevitabile l'impatto con il convoglio che l'ha travolto non lasciandogli scampo, nonostante il tentativo del 58enne di allontanarsi dalla linea ferrata.

Allertati i soccorsi sul posto sono intervenuti gli uomini della Polizia ferroviaria ed in carabinieri. Sul posto anche il medico legale. Nato a Palermo, l'uomo viveva a Roma da decenni. Una volta identificato dagli investigatori della Polfer questi hanno appurato come il 58enne si fosse allontanato poco prima dal pronto soccorso del vicino ospedale San Giovanni Evangelista di Tivoli. La salma della vittima è stata poi messa a disposizione del medico. 

(Fonte: RomaToday)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Falliscono colpo in casa e si "imbucano" a veglia funebre per evitare i carabinieri, 2 arresti

  • Detenuto suicida in carcere, indagata per omicidio colposo la direttrice del Pagliarelli

  • Centro Convenienza chiude e non consegna i mobili già pagati: "Clienti truffati"

Torna su
PalermoToday è in caricamento