Incidente in viale dell'Olimpo, tir di traverso: investito un ciclista

Il ferito, un settantenne che si trovava sul mezzo a due ruote, è stato portato a Villa Sofia. Da chiarire come abbia fatto il tir a sbandare e a mettersi in quella posizione. Sul posto 118 e polizia municipale

La bici incastrata sotto le ruote del tir - foto Antonio Salerno

Un tir di traverso, una bici incastrata sotto le ruote e una borraccia per terra. Un incidente è avvenuto intorno alle 16.30 di oggi in viale dell'Olimpo, all'altezza del centro commerciale Centro Olimpo. Ad avere la peggio un ciclista di 70 anni, portato da un'ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale Villa Sofia. La strada è stata temporaneamente chiusa per consentire l'intervento dei sanitari del 118 e della polizia municipale.

A segnalare l'incidente sarebbero stati lo stesso autotrasportatore e qualche automobilista. Sembrerebbe che il conducente del tir abbia perso il controllo del mezzo pesante urtando prima un palo dell'illuminazione e poi mettendosi di traverso. Proprio allora, prima di terminare la sua corsa, avrebbe colpito la bici in sella alla quale c'era il settantenne.

L'uomo è stato soccorso sul posto e poi portato in ospedale. Secondo i primi accertamenti avrebbe riportato un trauma cranico e qualche contusione. Le sue condizioni non desterebbero preoccupazioni, tanto che è stato inserito in lista d'attesa con il codice giallo. Adesso toccherà agli agenti dell'Infortunistica della polizia municipale ricostruire l'accaduto e stabilire eventuali responsabilità.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Belmonte, Bmw finisce fuori strada e prende fuoco: morti due ragazzi

  • Via Maqueda, colpito alla testa mentre passeggia: grave 33enne

  • Rovigo, palermitano strangola e uccide la moglie di 23 anni

  • Il duplice omicidio allo Zen, veglia notturna non autorizzata ai Rotoli: familiari allontanati

  • Produce documenti falsi per percepire il reddito di cittadinanza: denunciato

  • Mafia, sequestrato tesoro del boss Salerno: ci sono anche tabaccheria e focacceria

Torna su
PalermoToday è in caricamento