Incidente in viale del Fante, 25enne si schianta contro il muro della Palazzina Cinese: è grave

Il conducente di una Renault Megane ha perso il controllo e si è schiantato all'altezza dell'incrocio con via del Quartieri. Si trova ricoverato, sotto osservazione, a Villa Sofia: la prognosi è riservata

Incidente questa notte, intorno alle 3,15, all'incrocio tra viale del Fante e via dei Quartieri. Un'auto, una Renault Megane, si è schiantata contro il muro perimetrale della Palazzina Cinese. Il conducente, 25 anni, I.A. le sue iniziali, procedeva in viale del Fante ma all'altezza di piazza Niscemi, per cause ancora in via d'accertamento, ha perso il controllo del mezzo e non ha seguito la curva.

Il giovane nell'impatto è rimasto ferito gravemente. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che lo hanno trasportato all'ospedale Villa Sofia dove si trova tutt'ora ricoverato: è ancora sotto osservazione e la prognosi resta riservata. Dai primi accertamenti sono emerse un'emorragia cerebrale e una contusione polmonare. Il paziente - fanno sapere dall'ospedale - è in attesa di essere trasferito nel reparto di neurochirugia.

In azione gli agenti della sezione infortunista della polizia munipale per ricostruire con esattezza la dinamica dell'incidente e le cause.

Potrebbe interessarti

  • Meduse nelle coste palermitane e il falso mito della pipì: tutti i (veri) rimedi anti ustione

  • Magnesio, toccasana per la salute e non solo: perché i palermitani dovrebbero prenderlo

  • A cena fuori con tutta la famiglia, quali sono le pizzerie e i ristoranti bimbo-friendly a Palermo

  • Abitare sostenibile, quando il cappotto termico a casa ti salva l'estate e il portafogli

I più letti della settimana

  • Omicidio a Carini, uccide la compagna e si barrica dentro un negozio

  • Incidente in via Leonardo da Vinci, 28enne in scooter investito dal tram

  • Due dj, bar e duecento persone in pista: sequestrata discoteca abusiva a Mondello

  • Fiamme in una casa di via Altarello, nell’incendio morto un anziano

  • San Cipirello, 41enne trovato morto sul marciapiede di fronte casa: ipotesi omicidio

  • Il boss arrestato: "Mi tolgo il cappello davanti al figlio di Riina"

Torna su
PalermoToday è in caricamento