Incidente allo Zen, tragico scontro tra un'auto e uno scooter: morto un 39enne

Nonostante le prime cure da parte del 118 e la volata in ospedale per Giovanni Guarino non c'è stato nulla da fare. Portata a Villa Sofia anche l'automobilista coinvolta nell'incidente. Clima di tensione al pronto soccorso dove sono intervenuti i carabinieri

Giovanni Guarino

Scontro mortale allo Zen. Nell'incidente avvenuto stamattina in via Fausto Coppi ha perso la vita un 39enne, Giovanni Guarino, che si trovava in sella al suo Yamaha T-Max. A seguito del violento impatto l'uomo è stato portato con l'ambulanza al pronto soccorso ma poco dopo il suo cuore ha smesso di bettere. A Villa Sofia è stata ricoverata anche la conducente dell'auto coinvolta. Una presenza non "gradita" dai familiari del 39enne che hanno assediato l'ospedale, creando un clima di tensione che ha reso necessario l'intervento dei carabinieri.

Secondo una prima ricostruzione fornita dai vigili urbani pare che i due mezzi si trovassero in via Fausto Coppi quando l'automobilista avrebbe effettuato un'inversione a "u". Nonostante la frenata Guarino non sarebbe riuscito a evitare la Panda. In pochi minuti la strada si è riempita di gente che ha reso difficili le manovre degli autisti del 118. Inutile la volata al pronto soccorso. Sul posto gli agenti dell'Infortunistica della polizia municipale che hanno eseguito i rilievi per ricostruire l'esatta dinamica. Guarino lascia la moglie e i loro due figli piccoli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Poliziotto della questura di Palermo si suicida lanciandosi da un viadotto

  • Incidente stradale, morta a 42 anni ginecologa palermitana

  • Pestato durante una lite con la moglie, 41enne muore al Civico

  • Ferragosto tragico: si tuffa in mare e muore annegato ad Aspra

  • Papireto, tenta suicidio ma si schianta al piano di sotto: ferita una donna

  • Auchan, ruba 63 barattoli di pesto di pistacchio: arrestato

Torna su
PalermoToday è in caricamento