Incidente in via Borremans, violento scontro tra auto e moto: feriti due ragazzini

L’impatto fra una moto da enduro Aprilia e una Opel Karl. I due minorenni che viaggiavano sul mezzo a due ruote, entrambi senza casco, sono stati portati in ambulanza al pronto soccorso di Villa Sofia. Sul posto la polizia municipale

Soccorritori e polizia municipale in via Borremans

Violento scontro fra auto e moto. E’ di due feriti il bilancio di un incidente avvenuto oggi pomeriggio in via Borremans, all’altezza del civico 38. Nell’impatto sono rimasti coinvolti una Aprilia da enduro, su cui viaggiavano due minorenni, e una Opel Karl che stava svoltando per accedere a un parcheggio privato. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia municipale e le ambulanze del 118.

Secondo una prima ricostruzione i due mezzi viaggiavano in direzioni opposte. “Dopo lo scontro i due ragazzi hanno fatto un ‘volo’ di diversi metri finendo su un’auto in sosta”, racconta una testimone a PalermoToday. Lei ha riportato una vistosa ferita alla testa da cui ha perso molto sangue mentre lui, che accusava forti dolori allo stomaco, ha iniziato a vomitare. Il sospetto è che lo scontro gli abbia causato delle lesioni interne.

Diversi i passanti che hanno assistito alla scena e si sono fermati per sincerarsi delle condizioni dei due ragazzi. Sembrerebbe che il giovane fosse alla guida della moto senza patente né copertura assicurativa. “Non chiamate i carabinieri o vigili per favore”, ha detto infatti ai suoi soccorritori. Poco dopo però sono arrivate due pattuglie della polizia municipale e la ambulanze che li hanno portato a Villa Sofia dove sono entrati in codice giallo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • Blitz antimafia a Belmonte Mezzagno, quattro arresti: "In carcere il nuovo capo"

  • Spopola a Palermo la truffa dello specchietto: "Piovono segnalazioni..."

  • Incidente nella notte ad Altofonte, scontro frontale tra auto: morto 31enne

Torna su
PalermoToday è in caricamento