Incidente a San Cipirello, sbanda con l'auto e finisce contro un camion: morta una donna

L'impatto sulla strada provinciale 2 che collega San Cipirello a Partinico. Sul posto i carabinieri, la polizia municipale e i sanitari del 118

Il luogo dell'incidente - foto Giuseppe Chiazzese

Tragico scontro a San Cipirello. Un incidente mortale si è verificato intorno alle 11.15 di questa mattina all'altezza del chilometro 9+900 della strada provinciale 2. A perdere la vita una donna di 57 anni originaria di San Giuseppe Jato, Giacoma Randazzo (foto in basso), che si trovava sul sedile posteriore di una Volkswagen Golf. Sul posto carabinieri, polizia municipale vigili del fuoco e 118. La strada è stata temporaneamente chiusa.

A bordo della Golf sulla quale Randazzo viaggiava verso Partinico c'erano anche altre tre donne. Alla guida c'era la figlia della vittima, una ragazza incinta che si stava dirigendo in ospedale per un'ecografia. Sarebbe stata lei, stando alle prime informazioni, a perdere il controllo del mezzo prima di schiantarsi contro la parte anteriore di un camion che arrivava dalla corsia opposta.

Giacoma Randazzo è morta subito dopo il violento impatto mentre le altre tre ferite (di cui non si conoscono le generalità) sono state portate a bordo delle ambulanze del 118 al pronto soccorso del Civico di Partinico. Nessuna delle tre sarebbe in pericolo di vita. Ad eseguire i rilievi i militari della stazione di San Cipirello e gli agenti della polizia municipale che dovranno chiarire la dinamica dell'incidente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Mah

Notizie di oggi

  • Mafia

    "La mafia è stata decapitata, Palermo non permetterebbe mai a Messina Denaro di fare il capo"

  • Politica

    Musumeci: "Per risollevare la Sicilia serve il bisturi, che sia una Pasqua di resurrezione"

  • Cronaca

    Pasqua di sangue in Sri Lanka, Orlando: "Vicino ai nostri concittadini cingalesi e tamil"

  • Cultura

    La Casa delle Farfalle resta aperta per le feste: a Pasqua e Pasquetta orario continuato

I più letti della settimana

  • "Mi stanno ammazzando": i boia spaccavano le ossa nella stanza degli orrori di via Imera

  • La banda dei falsi incidenti: mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, 42 arresti

  • Mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, i nomi degli arrestati

  • Omicidio in zona via Notarbartolo, strangola la compagna dopo una lite e si costituisce

  • Uccisa dal compagno perché si è rifiutata di fare sesso: "L'ho strozzata con tutta la forza"

  • Incidente in via Lanza di Scalea, auto contromano si schianta contro moto: due feriti

Torna su
PalermoToday è in caricamento