Incidente allo Sperone: auto si ribalta e finisce contro la ringhiera del tram

L'automobilista, alla guida di una Nissan, ha urtato anche un altro mezzo posteggiato danneggiando la ruota: è stato trasportato in ambulanza in ospedale ma le sue condizioni non sono gravi. Sul posto la polizia municipale

L'auto ribaltato - Foto di Piero Longo

Incidente all'alba allo Sperone. Un'automobilista - per cause ancora da accertare - ha perso il controllo della Nissan grigia che stava guidando in passaggio Giuseppe De Felice Giuffrida e si è ribaltato finendo contro la ringhiera del tram. Prima dell'impatto finale l'auto ha urtato un mezzo posteggiato, una Opel bianca, danneggiando la ruota posteriore.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno trasportato il conducente in ambulanza in ospedale. Le sue condizioni non sono gravi: avrebbe riportato solo lievi ferite. Saranno gli agenti dell'infortunistica della polizia municipale a chiarire le cause dell'accaduto.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (8)

  • Avatar anonimo di salvatore
    salvatore

    Non correva, le auto alte ribaltano più facilmente di quelle basse e larghe.

    • Esatto. Ha il baricentro più alto perciò ha meno stabilità.

      • È pur sempre un'auto prodotta secondo gli standard...

    • Avatar anonimo di Bad
      Bad

      Provaci tu allora a far ribaltare un’auto alta di quella stazza a bassa velocità  forse solo se ti chiami Togni

    • Rispettando i limiti in base alle condizioni esterne, e avendo cura nel condurre un mezzo, in condizioni normali... non ci ribalta.

  • Non è necessario correre così tanto. Ma i palermosauri non lo capiscono.

  • Corri corri...

  • chissa a quanto andava

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Strage di Capaci 27 anni dopo, in aula bunker ci sarà anche il presidente della Camera Fico

  • Cronaca

    Furto tra i banchi della chiesa, rubato zainetto a una fedele: dopo la messa arriva la polizia

  • Cronaca

    Controlli in una mega area vicino al Cervello, sequestrate tre autorimesse abusive

  • Cronaca

    La coca sul camper e il maxi giro d'affari: "Che sono 300 chili di fumo? Un pelo di m..."

I più letti della settimana

  • Ha il reddito di cittadinanza ma viene sorpreso a Sferracavallo mentre lavora in nero

  • La droga "calabrese" venduta a Palermo, i nomi degli arrestati

  • Falsi incidenti per truffare le assicurazioni, scoperta altra banda: 16 arrestati e 25 indagati

  • Fiumi di droga da Calabria e Campania: smantellata banda, 19 arresti

  • Incidenti finti, lacrime vere: "Mattoni per rompermi il braccio, piangevo ma non si fermavano"

  • La banda dei falsi incidenti, i nomi delle 41 persone coinvolte

Torna su
PalermoToday è in caricamento