Doppio tamponamento sulla Palermo-Mazara, sette veicoli coinvolti e tre feriti

Due gli scontri che hanno mandato in tilt il traffico. Il primo intorno alle 8.30, nella carreggiata in direzione Palermo, poco dopo Isola delle Femmine. L'altro qualche ora dopo nella carreggiata in direzione Trapani. Sul posto Polstrada, 118 e Anas

Il primo dei due incidenti avvenuto oggi sulla Palermo-Mazara

Doppio tamponamento in autostrada e traffico in tilt. È di sette mezzi coinvolti e tre feriti il bilancio dei due incidenti registrati stamattina sulla Palermo-Mazara. L'ultimo in ordine cronologico intorno alle 10.30 nella carreggiata in direzione Trapani, poco prima dello svincolo per Capaci. Ad avere la peggio nello scontro fra quattro veicoli una 34enne, C.L., che viaggiava a bordo di una Toyota Aygo.

Gli automobilisti che sono riusciti a evitare l'impatto hanno lanciato l'allarme alla sala operativa della polizia stradale che è intervenuta per effettuare i rilievi e ripristinare la circolazione. La 34enne, soccorsa sul posto dal personale del 118, è stata poi portata all'ospedale Villa Sofia per accertamenti. Non si conoscono con esattezza le sue condizioni ma la donna è stata ricoverata in codice verde.

Simile la dinamica dell'altro incidente avvenuto intorno alle 8.30 nella carreggiata in direzione Palermo, all'altezza della galleria di Isola delle Femmine. Tre i mezzi coinvolti: un furgone e due auto. Anche questa volta sono intervenuti gli agenti della polizia stradale, il personale sanitario e quello della società che gestisce la rete autostradale. Due i feriti lievi soccorsi sul posto dalle ambulanze. Lunghe code in entrata e in uscita da Palermo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rissa fuori dalla discoteca, ragazzo di 21 anni muore accoltellato a Terrasini

  • Colpo al clan dell'Arenella, 8 arresti: c'è anche il boss accusato della strage di via D'Amelio

  • La migliore arancina di Palermo? Simone Rugiati non ha dubbi: "E' quella di Sfrigola"

  • Giro di escort in pieno centro: facevano prostituire 10 palermitane, tre arresti

  • Sospetto caso di Coronavirus, mascherine e fuggi fuggi al pronto soccorso del Cervello

  • Mafia, la vedova Schifani sull'arresto del fratello: "Sono devastata, per me è morto ieri"

Torna su
PalermoToday è in caricamento