Incidente in moto, morto cuoco palermitano di 36 anni a Padova

Giuseppe Fotia viaggiava in sella a una Honda Hornet di grossa cilindrata. Fatale lo scontro con un'auto e un camion. Era papà di due bambini di 2 e 3 anni

L'incidente mortale di Padova - foto ilgazzettino.it

Un cuoco palermitano di 36 anni è morto in un incidente stradale avvenuto ieri nel Padovano. Giuseppe Fotia, che da anni viveva nella provincia euganea, viaggiava in sella a una Honda Hornet di grossa cilindrata, poi l'incidente che ha visto coinvolti anche un’automobile e un camion. Lo schianto è avvenuto ieri verso le 13.45 nel territorio di Maserà all'altezza della zona industriale. Fotia è morto nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Padova dove i medici per interminabili minuti hanno tentato di salvarlo.

Stando alla ricostruzione fornita dalle forze dell'ordine i tre mezzi si sono scontrati in un incrocio: prima la moto e l'auto sarebbero andate a schiantarsi frontalmente, poi l'arrivo del camion. L'esatta dinamica è però ancora al vaglio degli agenti della polizia locale. Tutti i veicoli sono stati posti sotto sequestro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fotia è stato sbalzato sull'asfalto e trasferito in codice rosso al pronto soccorso di Padova, ma si è spento poco dopo: troppo gravi le ferite riportate. Verso le 16.30 è stato dichiarato morto. Fotia era papà di due bambini di 2 e 3 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mazzette per pilotare appalti da 600 milioni, trema la sanità siciliana: 10 arresti

  • Tragedia per una mamma palermitana: bimbo di 10 anni muore incastrato in un cassonetto per indumenti

  • L'incidente di Bonagia, lacrime a "Dallas": morto diciottenne

  • E' subito folla alla Vucciria, Taverna Azzurra quasi come in periodo "pre-Covid"

  • Coronavirus, finalmente ci siamo: per la prima volta zero contagi in Sicilia

  • Fallito attentato all'Addaura, la rivelazione: "Ecco chi tradì Giovanni Falcone"

Torna su
PalermoToday è in caricamento