"Ciao Federico, ragazzone dal cuore buono": la sua prof ricorda il sedicenne morto

Sulla pagina Facebook del liceo Basile l'ultimo saluto a Federico Serio, il giovane di Altofonte che ha perso la vita nell'incidente sulla Palermo-Sciacca. L'insegnante di Lettere: "Non sarà facile spiegare senza le tue domande". Disposta l'autopsia, l'automobilista è indagato

Federico Serio

Incredulità e dolore riempiono aule e corridoi del liceo scientifico Ernesto Basile, che ieri ha perso uno dei suoi alunni in un indicente stradale. La vita di Francesco Serio, 16 anni, si è spezzata lungo la Palermo-Sciacca, non lontano dallo svincolo per Altofonte. Era alla guida del suo scooter quando si è scontrato con un'auto che, secondo quando emerso dai primi rilievi, stava facendo inversione di marcia. L'automobilista, un 23enne di Altofonte, è indagato per omicidio stradale. 

Sul corpo del sedicenne è stata disposta l'autopsia perchè durante la prima ispezione esterna, il medico legale ha trovato il corpo del ragazzino integro. Quindi il magistrato di turno ha chiesto l'esame autoptico per stabilire l'esatta causa del decesso. "Da 48 ore piangiamo la morte del nostro amato Federico - racconta uno zio a PalermoToday - e ancora ci viene privata la gioia di poterlo vedere per l’ultima volta. Il corpo dal momento dell’incidente si trova rinchiuso al Policlinico in attesa dell’autopsia. Non sappiamo ancora quando e se potremo rivederlo per l’ultimo saluto. E' assurdo - conclude - come una madre, un padre e chi lo amava non ha nemmeno la possibilità di poterlo piangere".

Palermo-Sciacca, auto contro scooter: morto sedicenne

Federico frequentava la III BSA e a ricordarlo, sulla bacheca Facebook dell'Istituto, è la sua insegnante di lettere. "Oggi ci ha lasciato, in sella al suo scooter, il nostro caro e amato Federico. Federico Serio.. serio in ogni tuo impegno, in ogni tua passione...  - scrive la docente - Ma sempre allegro e sorridente, anche difronte un brutto voto, che per te non era una sconfitta, ma uno stimolo per andare avanti, per superare ogni difficoltà.... per poi sorridermi, soddisfatto e orgoglioso... quello splendido sorriso con cui andavi incontro alla vita...
Non hai lasciato solo un banco vuoto in un'aula, ma un profondo vuoto nella tua classe, nei tuoi compagni, nei tuoi insegnanti e in ognuno di noi... Non sarà facile spiegare senza le tue domande, senza i tuoi sguardi....Tu, ragazzone dal cuore buono, adesso regalerai il tuo sorriso ai cieli e tra le nuvole ammiccherai e brillerai su di noi. Ciao, Federico".

E con la professoressa in tanti, tra docenti e alunni, stanno lasciando un ricordo di Federico. C'è chi ha "postato" un cuore, chi invece ricorda la sua risata. "Non ci sono parole per descrivere la tristezza che oggi ho nel cuore... - si legge tra i commenti -. Un ricordo per Federico e un fraterno abbraccio alla sua famiglia". E ancora: "Ciao Federico....con il tuo sorriso sarai un angelo che dal cielo veglierà sulla tua famiglia e su i tuoi compagni", "Ciao fratello, mi mancherai tantissimo".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (10)

  • Faccio questa strada ogni giorno, non ci sono parole che possano lenire un simile dolore , ho un figlio alla sua età e pure lui fa’ la stessa strada. Non lo conoscevo ma lo stesso mi stanno spuntando le lacrime, perché deve succedere questo ad un ragazzo ed ai suoi genitori, proprio non riesco a spiegarmelo . Non si può fare un’inversione del genere , che Dio protegga i nostri figli. Ma perché??? ????

  • sono una mamma che la figlia frequenta la stessa scuola il dolore che ho provato al pensiero di questo ragazzo ancora bambino che nn c'è più.... e al pensiero dei genitori che la vita del loro figlio e finita E la loro insieme a lui!!!!! condoglianze e che il Signore gli dia tanta forza.

  • Mi dispiace ,ma questo ragazzo con la Golf deve pagare severamente, l'inversione di marcia non si fa in un scorrimento veloce. Condoglianze alla famiglia di Federico!!

    • Avatar anonimo di roberto
      roberto

      Caro Fabio purtoppo il ragazo e stato sportunato perche quel giorno erano tante macchine che facevano inversione poi non dimenticare che ai un auto anche tu e poteva succedere anche a te non e bello criticare e nessuno puo portare indietro il povero federico

      • Come mai quel giorno tante macchine facevano inversione di marcia ?? Sarebbe una giustificazione?.....Sarà stata l' imprudenza del povero ragazzo a non moderare la velocità ignorando i rischi ??

      • Faccia inversione anche Lei, per andare a scuola!

      • Avatar anonimo di Giusy
        Giusy

        Mi dispiace, non sono d'accordo con lei... E il suo commento non si puo leggere!!! La segnaletica orizzontale parla chiaro: in quel tratto NON si può fare inversione di marcia E BASTA... Si parla di sfortuna??? L'unico ad essere sfortunato e' stato Federico che ci ha rimesso la vita, ed i suoi familiari... Parliamo di prudenza invece... PRUDENZA, PRUDENZA, PRUDENZA... E' LA PRUDENZA ed il rispetto della segnaletica che salva le vite umane, non la fortuna!!! Lei è un pericolo pubblico... Mi auguro di non trovarla mai sul mio cammino!!!

  • Avatar anonimo di marco
    marco

    Certo poi quando la POLIZIA ritira patenti e toglie i soldi dalla tasca a questi criminali della strada, sono CORNUTI E SBIRRI

    • Avatar anonimo di giovanni
      giovanni

      patente e soldi ??????  Dovrebbero essere buttati in galera e marcirci per sempre questi criminali della strada

  • La rabbia sale in relazione alle modalità con le quali questo povero ragazzo è andato via...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lacrime e silenzio per il funerale di Giovanni Romano: "Quel messaggio senza risposta di domenica notte"

  • Cronaca

    Incidente a San Giuseppe Jato, si ribalta con la Smart: morto sessantenne

  • Cronaca

    Sperone, pugno in faccia al controllore del tram: 18enne preso dopo 9 giorni

  • Cronaca

    La banda di palermitani che coltivava droga a Poggioreale: scattano 5 condanne

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, camion travolge auto: morto un magistrato

  • Video porno con ragazzine dietro la scomparsa: "Maiorana morti per i ricatti che il padre organizzava"

  • Il migliore cardiochirurgo del mondo? Lavora a Villa Sofia: "Così ha salvato una donna"

  • Giovanni e una vita tra toga, famiglia e pallone: "Magistrato di spessore, uomo serio e preparato"

  • La nuova mafia a Palermo, ecco chi comanda: "Quindici mandamenti gestiti da 81 famiglie"

  • Ripetitore sospetto vicino casa del presidente Mattarella, indaga la Procura

Torna su
PalermoToday è in caricamento