Incidente stradale sulla Palermo-Sciacca, morte due donne di Bagheria

Lo scontro tra una Nissan e una Opel è avvenuto all'altezza del bivio Giacalone, le vittime sono Caterina Fricano di 51 anni e Maria Trupia Mineo di 77. Tre i feriti, nessuno in pericolo di vita. Sul posto i carabinieri per eseguire i rilievi

Schianto mortale sulla Palermo-Sciacca, poco dopo la mezzanotte. Due donne di Bagheria, Caterina Fricano di 51 anni e Maria Trupia Mineo di 77 anni, sono morte. Secondo le prime ricostruzioni una Nissan "Note" per cause ancora da accertare avrebbe perso il controllo e si sarebbe schiantato contro l'Opel "Corsa" guidata da un parente delle vittime all’altezza del bivio Giacalone. La Nissan, condotta da V.F. di 34 anni, prima di travolgere la Opel avrebbe urtato una Lancia "Musa".

Si tratta dell'ennesimo incidente stradale mortale sulla strada statale 624.  Sul posto l'intervento del 118 ma per Caterina Fricano non c'è stato nulla da fare. Maria Trupia Mineo invece è deceduta dopo qualche ora in ospedale. Sono tre invece i feriti. Sull'incidente stanno adesso indagando i carabinieri che hanno eseguito i primi rilievi per ricostruire la dinamica dell’incidente mortale. La strada è stata chiusa al traffico.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      Esoneri, campioni e centri commerciali: i quindici anni di Zamparini in rosanero

    • Cronaca

      Mafioso esce dal carcere per sposarsi alla Real Fonderia, Catania: "E' un suo diritto"

    • Mafia

      Scarcerato per fine pena: il boss di San Lorenzo è di nuovo libero

    • Politica

      Crocetta il giorno dopo "L'Arena" di Giletti: "Tetto ai vitalizi, no a diritti feudali"

    I più letti della settimana

    • Spaccio di cocaina per professionisti, altra retata: i nomi dei 13 arrestati

    • Incidente a Partinico, con la moto contro un autoarticolato: morto palermitano

    • "E' solo influenza", medico del 118 non la ricovera: paziente muore un'ora dopo

    • Mafia e camorra dietro lo spaccio di coca per i professionisti, 13 arresti

    • Dimentica di inserire il freno a mano: auto finisce in mare a Mondello

    • Droga a ruba nella Palermo da sballo: coca per ricchi e poveri

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento