Incidente a Partinico, lo travolge con l'auto e scappa: ferito un giovane

L'impatto sulla strada statale 113. Ad avere la peggio un marocchino di 21 anni ospite di una comunità della zona. E' stato trasportato al Civico con una frattura scomposta alla gamba destra. Indaga la polizia per omissione di soccorso

Il luogo dell'incidente

Travolge un giovane sulla strada statale 113 e fugge. Un giovane originario del Marocco è stato ricoverato al Civico di Partinico con una frattura scomposta alla gamba destra. L’impatto è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri, vicino alle aree di ristoro che ci sono poco prima dell’imbocco per l’autostrada. Sull’accaduto indagano gli agenti del commissariato di polizia.

L’episodio è avvenuto intorno alle 20. Il giovane marocchino, ospite di una delle comunità che si trovano nei pressi della statale, stava passeggiando sul ciglio della strada quando un’auto è piombata su di lui a velocità sostenuta. Ad assistere alla scena diverse persone che stavano facendo l’aperitivo proprio in uno dei vicini bar. Sono stati loro a chiedere l’intervento di un’ambulanza del 118 e delle volanti di polizia.

I soccorritori del 118 hanno prestato le prime cure al ragazzo, gli hanno immobilizzato la gamba dalla quale fuoriusciva parte dell’osso e lo hanno portato in ospedale. Gli agenti di polizia hanno chiesto di acquisire le immagini delle telecamere che potrebbero aver ripreso il passaggio dell’automobilista e hanno avviato le ricerche: chiunque si trovasse al volante rischia adesso una denuncia per omissione di soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rissa fuori dalla discoteca, ragazzo di 21 anni muore accoltellato a Terrasini

  • Colpo al clan dell'Arenella, 8 arresti: c'è anche il boss accusato della strage di via D'Amelio

  • La migliore arancina di Palermo? Simone Rugiati non ha dubbi: "E' quella di Sfrigola"

  • Giro di escort in pieno centro: facevano prostituire 10 palermitane, tre arresti

  • Sospetto caso di Coronavirus, mascherine e fuggi fuggi al pronto soccorso del Cervello

  • Mafia, la vedova Schifani sull'arresto del fratello: "Sono devastata, per me è morto ieri"

Torna su
PalermoToday è in caricamento