Natale tragico: turista russo falciato e ucciso da un'auto alla Favorita

La vittima è un trentenne: era a piedi e stava camminando verso il centro città con la moglie, quando è stato travolto da un anziano automobilista. Sul posto è intervenuta la polizia, strada chiusa

I soccorsi dopo l'incidente mortale alla Favorita

Era a Palermo in vacanza e a Palermo ha trovato la morte. Natale tragico per un turista russo di 30 anni, Sergey Mankovsky, falciato e ucciso da un anziano automobilista alla Favorita. La vittima era insieme alla moglie. I due si trovavano a Mondello e per rientrare in centro avevano deciso di prendere un autobus. Ma visto che il mezzo tardava ad arrivare, i due russi si sono incamminati a piedi.

Proprio quando erano arrivati a poche decine di metri da via Case Rocca, un'auto - si tratta di una Fiat 600 - guidata da un novantenne ha travolto il turista russo, che stava camminando dietro la moglie. Un impatto violento che non gli ha lasciato scampo. E' successo intorno alle 17.30. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno praticato un massaggio cardiaco al turista. Ma i soccorsi sono risultati vani. 

La donna - una 29enne - rimasta sotto shock - non ha riportato ferite. Dopo l'intervento della polizia, è stato inviato sul posto un interprete che ha ascoltato la ricostruzione della turista russa. La strada è stata temporaneamente chiusa. Profondamente turbato l'automobilista, che è comunque rimasto illeso.

Spaesata, incredula, pietrificata dal dolore e per l'episodio appena vissuto: la polizia muncipale si è subito prodigata per la moglie della vittima che qui a Palermo si è vista sgretolare il suo presente. Rimasta sola, pscologicamente distrutta, la donna tremava come una foglia: i vigili si occuperanno di lei. La accompagneranno all'hotel Garibaldi, l'albergo in cui alloggiavano i due russi, e domani mattina la porteranno alla camera mortuaria per stare vicino al marito. Gli agenti della polizia municipale si sono messi a disposizione anche per risolvere i problemi burocratici per la questione relativa al rientro della salma in Russia (domani il consolato è chiuso).
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (99)

  • Avatar anonimo di Salvatore
    Salvatore

    Se la convalida della patente fosse un po' diversa sicuramente ci sarebbero meno morti sulle strade, sia per ciò che concerne l'età avanzata dei conducenti, sia la pratica su strada. Nell'arco degli ultimi 50 anni chissà quanti avranno comprato la patente.... CI VORREBBE UN PICCOLO ESAME DI PRATICA E TEORIA PER RINNOVARE LA PATENTE, domande semplici.... 1)lei ha comprato la patente 40 anni fa si ricorda o ha mai saputo chi passa per primo all'incrocio? Ha mai saputo quando si può sorpassare a destra? Conosce la differenza tra sinistra e destra?...... Percorro quotidianamente centinaia di km in auto e posso garantirvi che tante persone non saprebbero rispondere a queste semplici domande e nonostante ciò le vedo alla guida zigzagando beatamente.

  • Riflettiamo su quanto è successo: La Favorita potrebbe essere uno splendido Parco fruibile con sicurezza da parte di tutti (pedoni, automobilisti, ciclisti, animalisti, agricoltori, ecc. ecc.) Ma di chi è la competenza e l'eventuale colpa per quanto è accaduto. Degli amministratori prudenti e preparati, non permetterebbero di inserire una pista ciclabile a diretto contatto della carreggiata utilizzata da autoveicol oltretutto con degli spazi utilizzabili ed inutilizzati di verde pubblico. Voglio solo ricordare che qualcuno è stato eletto con il seguente slogan elettorale "Io il Sindaco lo so fare" Ma se non é così chi ci rimette? Riflettete Palermitani Riflettete

  • Ma state scherzando? Leggo cose dell’altro mondo. Tanto per cominciare Natale o Capodanno i SERVIZI PUBBLICI devono essere GARANTITI al cittadino. Esistono i turni. E poi non è la prima volta che vedo girare in città vecchietti giunti al trapasso che ancora GUIDANO LA MACCHINA. Si rinnovano patenti con troppa superficialità.

  • Un 90 enne che guida ancora?? Una follia !!! E poi parlano di sicurezza stradale !! Ma il medico che ha fatto si che rinnovassero la patente al 90 enne ne vogliamo parlare? Finiamola

    • Oltre gli ottanta anni di età va rinnovata ogni due anni. Sicuramente qualcuno andrà a controllare dove sono stati fatti gli ultimi 5 rinnovi e con che cura e dovizia....e sottolineo "sicuramente"....

      • Ogni anno, prego.

    • Magari ha ancora i requisiti..

  • Avatar anonimo di Angel
    Angel

    Io non sono per niente d'accordo... È giusto che almeno 1 giorno all'anno anche gli autisti dell'amat stiano a casa... Quello che è sbagliato è tutto ciò che ci circonda... La città è abbandonata a se stessa e non funziona nulla... L'amat è un'azienda che non funziona già di suo... Non attribuiamole anche colpe che non ha. 

    • Un servizio pubblico non può subire interruzioni.

  • La morte di questo turista russo causata dal servizio pubblico che non c era , colpa del comune /amat

  • Tutta colpa delle continue inadempienze della fantomatica azienda omicida che si dovrebbe occupare del trasporto pubblico, di quella dell'illuminazione pubblica. Che schifo mi viene il vomito, la negligenza di qualcuno questa volta ha ucciso un turista.

  • Avatar anonimo di klauss
    klauss

    tutta la colpa e' di chi ha deciso che nella citta dell "accoglienza" piena in questo periodo di turisti, le corse amat si siano fermate alle 13! Poi le piste ciclabili sono una farsa...improponibili per Palermo. Io solo una volta ho provato a correre li, ma non l ho piu fatto perche ci tengo alla vita!

    • Pienamente d'accordo.

    • È'' NATALE ''per tutti mi sembra corretto che anche gli autisti dei bus passino la festa in famiglia

      • Proprio a Natale i servizi pubblici devono funzionare. Allora medici, polizia penitenziaria, cuochi ecc...cosa devono fare a Natale? Almeno in taxi stanno seduti, col cellulare tra le mani. Si puó fare se si capisce che oggi, purtroppo, il lavoro non é un diritto, ma un privilegio. Io ce l’ho, grazie a Dio e ai miei sacrifici e pure con turni festivi, se é necessario.

        • Avatar anonimo di Angel
          Angel

          Vuoi paraganare un autobus ad un ospedale o ad una caserma.... Parliamo di lavori di primo soccorso, se non c'è un dottore muori, non hai alternativa... Se non c'è l'autobus... Ti stai a casa, prendi un ,taxi, noleggi un'auto... Le alternative le hai...  anche gli autisti sono turnisti... Ma il 25 dicembre l'autobus non serve a nessuno... Tutti bravi a puntare il dito... Ma tanto si capisce che non sapete distinguere il lavoro di primo soccorso da altro...  Scommetto che siete come quelli che entrano al supermercato a chiusura per fare la spesa della settimana o addirittura il 25 mattina pretendere di trovare aperto il negozio per comprare il panettone..... Che egoismo!   

      • SERVIZIO PUBBLICO: Le dice nulla?

        • sei inutile....

      • Una parte dei Ferrovieri, dei Marittimi, del personale viaggiante dell'aria, ecc. ecc. lavora come lavoro straordinario e quindi ben retribuito. Si potrebbero anche rifiutare però dipende da azienda ad azienda e dagli accordi sindacali. Poi dipende tutto dallo spirito di servizio di ognuno.

      • Dipende, perchè nelle Ferrovie alcuni treni in partenza ci sono stati ieri giorno di Natale e ci saranno anche oggi e per Capodanno. Nulla dovrebbe bloccare il trasporto, un minimo di movimento ci deve essere sempre.

      • Avatar anonimo di Pietro
        Pietro

        Ci sono i turni, il servizio va assicurato, un anno sarà di servizio quello dopo in famiglia. Chi non ci sta o chi fa il furbo mettendosi in malattia venga licenziato e si cerchi un lavoro più riposante

      • Il suo "natale" è per quasi tutti. Infatti, non lo è per: i medici dei pronto soccorsi, i vigili del fuoco, le forze dell'ordine e così via.

        • La signora sarà di parte...

  • Avatar anonimo di pietro
    pietro

    un'altra vittima sulla coscienza del duo Catania-Orlando Cascio. Si perchè sono stati i due fenomeni a volere una pista pedonale/ciclabile fasulla e pericolosissima sulla stessa sede stradale degli autoveicoli, con il solo scopo di poter vantare qualche chilometro in più di ciclabili. E Orlando Cascio ce l'ha due volte sulla coscienza, perchè con gli attuali flussi turistici non si può non garantire un servizio costante ed efficiente (e per mondello basterebbero veramente tre mezzi che vadano da capolinea a capolinea) costringendo la gente ad avventurarsi a piedi.

    • condivido

  • Per percorrere le strade extraurbane in sicurezza, una vecchia regola recita:” macchine a destra e pedoni a sinistra”. Per raggiungere palermo da mondello, attraversando a piedi la favorita, è da preferire il viale diana che consente al pedone di trovarsi di fronte e non alle spalle le auto che sopraggiungono. In ogni caso, dispiace tantissimo per le tre vittime: l’anziano investitore, il turista deceduto e la neovedova; gran brutto natale.

    • Concordo.

  • Io al posto suo, sarei partito da Mondello tranquillamente con un taxi magari contrattando prima il costo della corsa con il tassista. Evidentemente il turista avrà preso per oro colato tutte le cassate di Orlando sulla sicurezza detti negli spot e si è avventurato in un cammino senza ritorno.

    • Uno mica può sapere cosa si cela dietro...

      • Quanto sei insulso....

        • La sua consorte non la pensa così.

  • La scelta di prendere un taxi sarebbe stata la più saggia, ma il taxi costa ed i turisti vanno spesso a piedi per risparmiare, a meno che non si tratti di un tour cittadino in taxi già programmato a prezzi scontati.

    • Il taxi deve essere una scelta, non un obbligo.

      • Acuto!

        • Eh

      • Obbligo<, imposto dal pessimo servizio pubblico cittadino.

        • Avatar anonimo di Angel
          Angel

          Non date anche per questo la colpa ai servizi pubblici, il 25 Dicembre il servizio pubblico viene sospeso alle 14.30... Perché i dipendenti sono persone... E come tali hanno diritto a stare a casa con la famiglia! Come tutti!    

  • Avatar anonimo di salvatore
    salvatore

    Vorrei ricordare che sono più i giovinastri a causare incidenti mortali che gli anziani. 

  • è veramente scandaloso il fatto che si consenta a un novantenne la guida di un veicolo. incoscienti i familiari, qualora ne abbia, e criminali le autorità responsabili del rinnovo della patente

    • E' forse meno scandaloso consentire ad un novantenne la presidenza di una repubblica?

      • Avatar anonimo di ilTafano
        ilTafano

        Certo, ma il Presidenrte non guida però...

        • Comunque di danni ne ha fatto ed anche peggiori.

      • Bella questa!

  • speriamo che gli danno 30 anni.a vero ha 90 anni.

  • Non addossate l'intera colpa al novantenne (anche perché, oltre l'età, non si hanno altri dati certi, ma solo supposizioni)... Camminare a piedi lì dentro è molto pericoloso... E l'elemento fondamentale e certo è che i due turisti son stati obbligati nel fare tale scelta.

    • Spero che almeno tu riesca a capire quello che dici....

      • Vuole l'aiutino?

        • dell’aiutino ne hai sicuramente bisogno tu! e più di un tipo....

      • Lei capisce? O vuole l'aiutino?

  • Se ha la patente vuol dire che qualcuno ha valutato idoneo il novantenne di poter guidare. Vorrei conoscere il valutatore.

  • Avatar anonimo di Giusy
    Giusy

    Qualcuno spieghi che ci fa un novantenne alla guida? criminali chi rilascia le patenti agli over ottantenni 

  • Un novantenne...... Non è concepibile rilasciare le patenti ad una certa età.... Incredibile....

  • Che brutta tragedia per la moglie..... povero ragazzo. Il vecchietto a novant'anni ancora con la patente...? mah....non ho parole.

  • Un novantenne ancora con la patente? Ecco cosa può succedere. Ci vorrebbe una legge che dice che ad una certa età il rinnovo della patente nn può più essere fatto. Ad una certa età avanzata vengono meno i riflessi e viene meno anche la vista. Ore 17.30 alla favorita la zona nn è che sia illuminata a giorno, metti anche l età dell automobilista e il gioco macabro è fatto. Condoglianze alla moglie.

    • Concordo perfettamente. Che senso ha rinnovare la patente a questa età riducendo gli anni di validità quando si sa benissimo che passati i 60÷70 anni d'età è già cominciato il DEGRADO PSICO-FISICO di tutti gli organi in un range variabile dalle condizioni del soggetto aggravate da patologie in corso e pregresse, ma sempre degrado in discesa è, come le lancette di un orologio biologico che non si fermano mai. Ma si sa gli interessi economici a volte mal si conciliano con la sicurezza di qualsivoglia argomento. Voglio dire che riducendo la validità a 5 o a 2 anni se gli viene un accidente causando un disastro, l'accidente gli viene lo stesso ed anche il disastro.

  • ma a 90 anni ancora si guida? povero uomo, per non parlare della compagna

  • certo che sentire certe notizie in cui a palermo si rischia la vita

  • Che schifo di gente a 90 anni ancora al volante a guidare e ucidere persone innocenti

  • Io darei la pena di morte a chi rinnova la patente a vecchi che dovrebbero solo stare in case di riposo ad una certa età

  • Secondo voi questa tragedia è frutto di una triste casualità? Il novantenne possiede tutti i requisiti per poter condurre un mezzo? (speriamo di sì;) È normale che da Mondello si debba tornare a piedi, tra le tenebre del Parco della Favorita, perché il giorno di Natale, il servizio di trasporto pubblico debba interrompersi alle 13:30? Con quale coraggio ci si può vantare dei forti flussi turistici quando non si è capaci di garantire neanche un misero catorcio di autobus? Illuminazione cittadina scarsa, pattume sparso come il cacio sui maccheroni... Orlando e tutta la baracca comunale dovranno inevitabilmente avere sulla coscienza tale evento nefasto. CARI TURISTI CHE PENSATE DI FAR VISITA A PALERMO, non venite, andate altrove; questa non è una città a misura di cittadino, di turista. Questa è solo una città guidata da pazzoidi, con un capo che gioca a far l'illusionista, attirando gente grazie a dei titolucci ottenuti quasi con la prepotenza e non per il merito. Evitate questa città.. QUESTA MORTE POTEVA ESSERE EVITATA.

    • ... datti una calmata... prenditi un Tavor...

      • Vedo che è abbastanza informato in fatto di benzodiazepine. Quelle son leggere per Lei, provi altro.

        • Quanto sei squallido....

    • l'unico commento sensato ,condivido in toto. Sindaco che schifo che schifoo

  • Ma io dico ma stiamo scherzando ? Ma veramente dobbiamo far guidare auto fino a 100 anni

  • senza parole....mi dispiace tantissimo per la povera moglie, e la tragedia che sta vivendo...ma cavolo!!! come si fa a rinnovare la patente ad un novantenne? è assurdo morire per mano di uno scellerato che pensa di essere ancora con i riflessi pronti....

  • La puntualita' del mezzo pubblico..!! Un Taxi almeno no...!! Poi a piedi dentro la favorita..!!!

  • La polizia stradale, anziché fare foto e autovelox, dovrebbe stare attenta a tutti quelli che guidano e, in caso si palesino incertezze e incapacità, sottoporli a nuovi esami di guida più meticolosi. Le strade sono piene di anziani e anziane che non riescono più neppure ad arrivare allo sterzo. Si vedono circolare autovetture che sembrano vuote...

    • Forse meglio scomodare la municipale, no?

      • ma che bravo! Mi hai corretto! Si vede che tu sei veramente intelligente! Era un errore rosso o blu?

        • Nero, come il colore di chi Le sta intorno +

Commenti meno recenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Il presidente del Senato in città nel weekend, come cambia la viabilità

  • Sport

    Il Palermo è rimasto in letargo: Trajkovski manda in porta la Salernitana, ko al 93'

  • Cronaca

    "Ztl di notte nei weekend": la proposta dei residenti finisce sul tavolo di Orlando

  • Politica

    Entro fine mese la nuova Giunta, Orlando dà il via alle consultazioni con i partiti

I più letti della settimana

  • Incidente in via Libertà, tre feriti gravi: "Urla strazianti, un intero quartiere è sceso in strada"

  • Terrasini, ritrovato il cadavere del 17enne trascinato in mare da un'onda mentre pescava

  • Suicidio in zona viale Lazio, si lancia dal quinto piano e muore

  • Decathlon aprirà a Palermo: il colosso di articoli sportivi nell'ex stabilimento Coca Cola

  • Via Oreto, muore d'infarto mentre è al volante

  • "Che bello, uno sbirro in meno": esulta per la morte del poliziotto, palermitano denunciato

Torna su
PalermoToday è in caricamento