Incidente a Termini, investita all'uscita del supermercato: anziana muore dopo 2 giorni

Sara Bisesi, 70 anni, non ce l'ha fatta. Si è spenta su un letto del reparto di Rianimazione del Civico di Palermo a causa delle lesioni riportate alla testa dopo la violenta caduta avvenuta in via Enrico Toti

L'ingresso del pronto soccorso dell'ospedale Civico

Sarebbe stata "agganciata" dallo specchietto di un'auto e trascinata per terra, battendo con violenza la testa. E' morta lunedì su un letto del reparto di Rianimazione dell'ospedale Civico la settantenne Sara Bisesi, travolta mentre passeggiava in via Enrico Toti, a Termini Imerese. Subito dopo l'incidente le sue condizioni erano apparse gravi e nel giro di 48 ore la situazione è precipitata.

A indagare su quanto accaduto gli agenti del commissariato di Termini Imerese. Secondo una prima ricostruzione l'anziana donna si trovava sul ciglio della strada. Un automobilista sulla sua Fiat Punto, forse facendo manovra per entrare nel parcheggio di un supermercato, avrebbe toccato con uno specchietto laterale la settantenne che ha perso l'equilibrio ed è caduta all'indietro.

L'automobilista, ancora sotto shock, si è fermato e ha chiamato il 118. Il primo a intervenire è stato un giovane termitano che, grazie alle sue conoscenze sulle manovre di primo soccorso, ha praticato un massaggio cardiaco alla settantenne nell'attesa che arrivasse l'ambulanza. Constatando la gravità della situazione i sanitari hanno portato la donna al pronto soccorso palermitano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Bisesi è stata intubata, sedata e trasferita nel reparto di Rianimazione. Da quel tragico sabato pomeriggio il quadro clinico della donna è peggiorato e per lei non c'è stato nulla da fare. Dopo i rilievi di rito l'automobilista è stato segnalato all'autorità giudiziaria che adesso dovrà decidere come procedere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo di Palermo, scossa di magnitudo 2.7 avvertita dalla popolazione

  • Via dell'Arsenale, donna si lancia dal balcone e muore

  • Malore mentre fa il bagno al mare, morta una donna a Mondello

  • Figlia morta dopo il Gratta e vinci perdente: chiesta condanna a 6 anni per la mamma infermiera

  • Con lo scooter investì e uccise un anziano e il suo cane, morto un trentenne

  • Suicidio all'Uditore, cinquantenne si getta dalla finestra e muore

Torna su
PalermoToday è in caricamento