Scontro tra autocarro e furgone, giovane palermitano vivo per miracolo

Incidente nella Bassa Bergamasca, coinvolto ragazzo di 26 anni di Palermo: portato in elisoccorso al San Raffaele di Milano, se la caverà

Il violento incidente a Bergamo - immagine tratta da video Bergamo News

E' vivo per miracolo un ragazzo palermitano di 26 anni (S.L. le sue iniziali) rimasto vittima di un incidente in provincia di Bergamo. E' successo lungo l'ex statale 11 che collega Isso ad Antegnate. Il palermitano era alla guida di un furgoncino rosso Ford Transit della Hilti, quando per motivi da accertare gli è finito addosso un autocarro di una ditta edile guidato da un uomo di 58 anni.

Un violento scontro frontale, forse provocato da una distrazione o da un colpo di sonno. Il 26enne - dopo essere stato estratto dall'abitacolo non senza difficoltà - è stato portato con l'elisoccorso in ospedale al San Raffaele di Milano. Nelle prossime ore sarà operato, ma se la caverà. Il giovane tornerà poi a Palermo per proseguire la riabilitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • Reddito di cittadinanza, parte la fase 2: i lavori socialmente utili diventano obbligatori

  • Blitz antimafia a Belmonte Mezzagno, quattro arresti: "In carcere il nuovo capo"

  • Spopola a Palermo la truffa dello specchietto: "Piovono segnalazioni..."

Torna su
PalermoToday è in caricamento