Incidente a Partinico, frontale tra un'auto e uno scooter (rubato): grave un sedicenne

L'impatto venerdì sulla statale 113. Il giovane si trovava con un amico, più piccolo di un anno, in sella a un Piaggio Beverly di cui era stato denunciato il furto poche ore prima. Indagano i carabinieri

Le forze dell'ordine dopo l'incidente sulla statale 113 - foto PartinicoLive.it

Sedicenne in gravi condizioni dopo lo schianto a bordo di uno scooter poi risultato rubato. Si trova ricoverato all’ospedale Villa Sofia il giovane protagonista, insieme a un amico di 15 anni, dell’incidente avvenuto intorno alle ore 20 di venerdì scorso lungo la statale 113, nei pressi dell’azienda vinicola Cusumano di Partinico. Per cause ancora da accertare si sono scontrati frontalmente con una Renault Megane che proveniva dalla direzione opposta.

A seguito del violento incidente, segnalato alle forze dell'ordine da alcuni passanti, sul posto sono intervenuti i carabinieri e i sanitari del 118 che hanno prestato le prime cure ai due giovani. Nel corso dei rilievi i militari si sono accorti che il Piaggio Beverly sul cui viaggiavano era lo stesso per cui i dipendenti di una filiale delle Poste di Partinico avevano sporto denuncia per un furto qualche ora prima. Motivo per cui i due ragazzi sono stati segnalati all’autorità giudiziaria per il reato di ricettazione.

Mentre il conducente della Megane - un impiegato 59enne - è rimasto illeso, il quindicenne che si trovava a bordo dello scooter insieme all'amico è stato ricoverato all’ospedale di Partinico per alcune ferite lacero-contuse e qualche lieve trauma. Sembrerebbe che al momento dell’impatto i due giovani non indossassero il casco protettivo. A destare preoccupazioni però sono le condizioni del sedicenne la cui prognosi resta ancora riservata.

Appena due giorni fa ha perso la vita un 44enne che stava percorrendo viale Regione siciliana, a Palermo, alla guida della sua Ducati Monster nera. Per cause ancora da accertare è caduto e ha sbattuto con violenza contro l'asfalto. Un impatto violentissimo che non gli ha lasciato scampo e avvenuto laddove anni prima, nel 2007, è morto un ragazzo di appena 19 anni.

Potrebbe interessarti

  • Meduse nelle coste palermitane e il falso mito della pipì: tutti i (veri) rimedi anti ustione

  • Magnesio, toccasana per la salute e non solo: perché i palermitani dovrebbero prenderlo

  • Commercio a Palermo, nelle vie "in" affittare un negozio costa anche 165 mila euro l'anno

  • Sognando la villa con piscina a Mondello, costi e tempi per averne una in giardino

I più letti della settimana

  • "Questo è per lei", pacco sospetto consegnato in spiaggia alla moglie di un carabiniere

  • Omicidio a Carini, uccide la compagna e si barrica dentro un negozio

  • Incidente in via Leonardo da Vinci, 28enne in scooter investito dal tram

  • Incidente in via Selinunte, a bordo di una Vespa si scontra con un’auto: morto un uomo

  • Incidente sulla Palermo-Sciacca, frontale fra due furgoni: grave un quarantenne

  • Turista denuncia sera da incubo alla Vucciria: "Trascinata in auto e palpeggiata"

Torna su
PalermoToday è in caricamento